Come ordinare libri scolastici a Roma e averli a casa in 24 ore

L'inizio della scuola è arrivato ed è tempo di acquistare i libri di testo nuovi o usati. Ecco librerie e mercatini a cui rivolgersi nella Capitale, più qualche dritta per ordinare i libri scolastici online

Come sappiamo comprare i libri nuovi ogni anno comporta una spesa ingente per le famiglie che può arrivare fino a 500 euro, soprattutto per i libri delle scuole superiori. Per risparmiare e avere libri nuovi senza stress, Amazon mette a disposizione un servizio online che con pochi click fa arrivare comodamente a casa tutti i libri di cui avete bisogno senza rischiare di dimenticare qualche titolo e approfittando anche di uno sconto.

Dai libri usati ai buoni sconto, ecco come affrontare il caro libri

Dove comprare libri scolastici a Roma

Sono diversi i punti di riferimento a Roma per chi è alla ricerca di libri scolastici, nuovi o usati. Ci si può rivolgere direttamente in libreria, non in una qualunque, però, ma in quelle specializzate nella vendita di testi per la scuola (dalle elementari alle superiori). In alternativa ci si può rivolgere agli storici mercati di libri usati che da anni e anni sono un'istituzione assoluta nella Capitale. Un po' caotici ma dove si risparmia trovando anche testi in buone condizioni. 

Acquistare libri scolastici a Roma: le librerie

Di seguito un elenco di librerie dove acquistare (e spesso anche vendere) libri scolastici nuovi e usati a Roma:

Mercatini dei libri usati a Roma

Di seguito i più famosi mercatini dei libri usati della Capitale:

  • Mercatino di Garbatella
  • Mercatino di Talenti
  • Mercatino di Colli Albani
  • Mercatino di Lungotevere Oberdan

Per ordinare libri scolastici e riceverli scontati a casa, clicca qui

back to school-2

Clicca qui per ordinare velocemente i libri scolastici per:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Favole al telefono per nonni e compagni in quarantena: l'iniziativa di una scuola romana

  • Università a distanza: Sapienza mette a disposizione 35mila sim gratuite da 100GB

  • Buoni alloggio, 4 milioni di euro per studenti universitari: chi può richiedere il contributo

  • Studenti in classe una volta a settimana: i presidi dicono sì dopo l'appello dello psicoterapeuta Federico Bianchi di Castelbianco

  • #IoLeggoPerché, torna il progetto sociale per potenziare le biblioteche scolastiche

  • #SappiamoFareMeglio, il contest Lumsa: la sfida al Covid parte dagli studenti universitari

Torna su
RomaToday è in caricamento