Weekend

Week end a Roma: gli eventi di sabato 29 dicembre e domenica 30

Che fare a Roma nel week end 29 e 30 dicembre

Abbuffate natalizie alle spalle e Capodanno all'orizzonte: di mezzo un finesettimana che tra mostre, concerti, iniziative e spettacoli teatrali è in grado di divertire ed entusiasmare davvero tutti. 

Week end a Roma: gli eventi del 29 e 30 dicembre

Durante il week end a Roma, per chi ancora non le avesse viste, impossibile perdere le mostre in corso: al Palazzo degli Esami ecco gli Impressionisti Francesi, con le opere immersive di Cezanne e Monet; al Chiostro del Bramante con Dream. L'arte incontra i sogni. 
Immersivo anche lo spettacolo dedicato al Giudizio Universale della Cappella Sistina, per i più piccoli tutta la magia del Natale e dei Disney al Parco delle Favole Incantate. All'Auditorium Max Gazzè celebra i 20 anni di Favola di Adamo ed Eva. 

Ecco dunque gli eventi del week end a Roma 29 e 30 dicembre da non perdere

Giudizio Universale 

L’arte incontra lo spettacolo. Un viaggio straordinario che permette allo spettatore di immergersi completamente nelle meraviglie della Cappella Sistina, scoprirne la storia e i segreti e vivere un’esperienza senza precedenti, grazie all’innovativa modalità di fruizione. Proiezioni immersive a 270°, performer dal vivo, musiche originali di grande impatto e spettacolari effetti scenici: un impianto teatrale e tecnologico unico al mondo restituisce la potenza del capolavoro di Michelangelo in un racconto che lascia il pubblico senza fiato.

Dream. L'arte incontra i sogni 

Venti grandi protagonisti dell'arte contemporanea raccontano il loro sogno attraverso opere visionarie, accompagnando gli spettatori in un viaggio all'interno della perfetta architettura rinascimentale di Donato Bramante. Una mostra che parla di desideri, aspettative, paure esorcizzate, fantasie, in un percorso da visitare a occhi aperti oppure chiusi, dove a opere site specific si alternano lavori riletti e ripensati all'interno delle sale.

Capodanno 2019 a Roma: tutti gi eventi in programma il 31 dicembre 2018

Gli impressionisti francesi a Roma: opere (multimediali) di Monet e Cezanne

Gli impressionisti francesi - da Monet a Cézanne - attraverso un percorso espositivo appositamente studiato per il Palazzo degli Esami - vi trasporterà indietro nell'Ottocento Parigi, dove un centro bohémien di creatività e innovazione è destinato a cambiare per sempre il volto dell'arte europea. Circondati da un ambiente ricco e dinamico di luci, colori e suoni, gli impressionisti francesi tornano in vita.

Scavare fossati - Nutrire coccodrilli di Zerocalcare

Il progetto ripercorre tutti gli anni del lavoro di Zerocalcare, da sempre legato alla scena underground, portavoce sensibile e consapevole della sua generazione. Negli spazi Extra MAXXI saranno esposti poster, un’ampia selezione di illustrazioni, copertine di dischi,  tavole originale dei suoi nove libri, magliette, loghi, etichette e un lavoro site specific disegnato dall’artista per l’occasione. L’allestimento della mostra si ispira all’Armadillo, il celebre personaggio creato da Zerocalcare e protagonista di quasi tutte le sue strisce e i suoi libri, coscienza e alter ego dell’artista. All’interno di un’avvolgente struttura che evoca le forme curve dell’animale, si aprono le quattro sezioni in cui è organizzata la mostra: Pop, Tribù, Lotte e Resistenze, Non-reportage .

American Circus 

A Roma torna l'American Circus della famiglia Togni, l’unico circo del mondo a 3 piste, una città viaggiante composta da 50 animali di 4 specie diverse e oltre 100 persone, tra artisti, tecnici e personale specializzato nell’installazione dell’enorme chapiteau, una tensostruttura di duemila metri quadrati che ospita 2000 posti a sedere e per il cui montaggio sono necessari quattro giorni di lavoro. Il nuovo spettacolo propone un caleidoscopio di attrazioni internazionali, parate, animali da quattro continenti, giocolieri, acrobati dal talento multiforme, esilaranti clown, professionisti del brivido e artisti di grande talento.

Christmas Art Village 

Tradizioni, musica e cultura: un tris vincente quello che dà vita al Christmas Art Village, il Villaggio di Natale promosso da Valore Impresa, con ingresso gratuito per tutta la famiglia.Animato da artigiani ed espositori provenienti da tutta Italia, che metteranno in mostra opere e creazioni artistiche uniche, e ospitato presso lo storico Pala Cavicchi di Roma, il Christmas Art Village è questo e molto di più: un calendario fitto di eventi e attrazioni per tutta la famiglia in un’atmosfera fiabesca tra fiocchi di neve, strenne e artigianato made in Italy. Non mancano musica, pista da ballo e pista di pattinaggio sul ghiaccio.

Max Gazzè celebra la Favola di Adamo ed Eva

Correva l'anno 1998, quando uno dei più apprezzati cantastorie dei nostri giorni, Max Gazzè, raccontava con ironia la sua prima Favola, quella di Adamo ed Eva, accompagnato da un basso che scandiva, come un metronomo perfetto, un tempo sempre attuale. Ora, a distanza di 20 anni esatti, “La favola di Adamo ed Eva TOUR” rivivrà all’Auditorium Parco della Musica di RomaUn appuntamento per festeggiare il compleanno di quell’album che fu una svolta per la carriera dell’artista, e portò alla musica italiana uno dei lavori pop più amati e sperimentali dell'ultimo ventennio, tra testi ironici, surreali e poetici e suoni a tratti avveniristici.

Il Magico Castello di Babbo Natale 

La magia del Natale arriva al castello di Santa Severa: l’antico maniero sarà trasformato in un emozionante villaggio natalizio che farà vivere agli ospiti un’esperienza fantastica, anche grazie all’installazione di tantissime luci che illumineranno a festa cortili e piazze con scenografie e addobbi natalizi, per accogliere bambini, famiglie e appassionati di mercatini natalizi nel Magico Castello di Babbo Natale.

Il Parco delle Favole Incantate

I Castelli si illuminano d'immenso: Ariccia ospita il Parco delle Favole Incantate. Il progetto risalta le più belle favole della Walt Disney: da Frozen a Pinocchio e Babbo Natale, passando per tanti altri personaggi che hanno fatto la storia dei cartoni animati. Anche su Piazza di Corte, ci sarà un percorso illuminato da una stella cometa della lunghezza di sette metri, che indicherà a tutti i visitatori la strada da seguire sino al Parco Chigi. All'ingresso del Parco, tutti i personaggi saranno esposti con pannelli in forex illuminati, di misure variabili dai due ai sette metri. Ogni fiaba avrà un libro che ne narrerà la storia, sagomato in forex di due metri per due, che aiuterà i visitatori a documentarsi e seguire il percorso. Qui tutte le info.

La magia del Natale a Testaccio

In occasione del Natale, i Rioni Testaccio e San Saba, da sempre caratterizzati da una forte identità che unisce e coinvolge i residenti, si animeranno grazie al progetto La magia del Natale, curato dalla Soprintendenza speciale di Roma per quanto riguarda la parte culturale. Insieme al Mercato di Testaccio, Abraxa Teatro, WeRise studio, Food Box e punti di riferimento del territorio come il Centro solidale e il Centro Anziani San Saba, la Soprintendenza darà vita ad attività di animazione con laboratori per bambini, musica, incontri e visite ai siti archeologici e al Rione. Qui il programma del 29 e 30 dicembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week end a Roma: gli eventi di sabato 29 dicembre e domenica 30

RomaToday è in caricamento