Week end a Roma: gli eventi di sabato 8 e domenica 9 settembre

Che fare nel week end a Roma 8 e 9 settembre

Mostre, sagre e manifestazioni artistiche: il week end a Roma è pronto a stupire grandi e piccini con una lunga serie di eventi in grado di coinvolgere tutta la famiglia. 

Week end a Roma: gli eventi dell'8 e 9 settembre

Ad Albano Laziale tutto pronto per gli spettacoli degli artisti di strada del Bajocco Festival, a Cretone la sagra del ciammellocco celebra la ciambella mentre nel cuore della città spazio alla degustazione di daiquiri e alle mostre in programma. Ampia scelta per i bambini tra i laboratori del Bioparco, gli spettacoli teatrali e l'incontro con principesse ed eroi. 

Ecco dunque gli eventi del week end a Roma 8 e 9 settembre da non perdere

Bajocco Festival 

Acrobati, illusionisti, fuocolieri, teatranti e circensi si esibiranno in tantissimi spettacoli gratuiti per stupire grandi e piccini: così Albano Laziale, in occasione del Bajocco Festival, si trasforma in un  grande palcoscenico a cielo aperto in grado ogni anno di richiamare migliaia di visitatori. Intorno alla performance mozzafiato anche mostre, visite guidate e proposte enogastronomiche. Qui tutte le info sul Bajocco Festival.

Artist in Rome Experience 

Artist in Rome Experience si sviluppa in spazi non convenzionali, dedicandosi alla commistione fra musica, arte e cultura contemporanea. Un “festival boutique” per tutto il giorno sino a sera, con al centro la musica e tutto quel movimento culturale che le ruota attorno, dalle visual-art alle performance teatrali, dalle installazioni espositive ed artistiche, anche site specific, alla fotografia, all’intrattenimento con diverse forme d'arte e tecnologie innovative. A.R.E. sarà un museo all’aperto oltre che un palcoscenico per tanti artisti, scultori, fotografi, attori, registi, djs e performer tout court.

Sagra del Ciammellocco 

Uova, farina, anice, limone e olio d’oliva della Sabina sono gli ingredienti con i quali si prepara il ciammellocco, che sarà cotto al momento e servito caldo, così come insegnano le massaie del posto: uno tira l’altro e quando si assaggia il primo è difficile riuscire a dire basta. Questo Prodotto Tradizionale del Lazio non è solo una deliziosa combinazione di sapori, ma rappresenta anche un ritorno alle solide tradizioni del passato e agli antichi valori da recuperare.

Il tempo di uno scatto: ’58-’68-’78

La Casa del Cinema di Roma ospita Il tempo di uno scatto: ’58-’68-’78, una mostra fotografica a ingresso libero a cura di Made in Tomorrow e Marcello Geppetti Media Company che ripercorre due decenni di storia italiana attraverso gli occhi e i racconti di chi c’era e ne ha vissuto in prima persona i cambiamenti, i tumulti, le svolte storiche.

Rabarama: la mostra Memento allo Stadio di Domiziano

Rabarama torna nella sua città Natale con un’esposizione personale dalla location unica: lo Stadio di Domiziano, sito archeologico sottostante Piazza Navona e patrimonio Unesco. Con il suo ritorno alle origini, Paola Epifani, in arte Rabarama, propone al pubblico un numero importante di sculture e tele anche di grandi dimensioni tra le più significative, in un percorso che va dall’inizio della sua ricerca artistica all’attuale momento creativo. L’arte di Rabarama è resa unica dal connubio di scultura classica, che ritrae l’essere umano in pose a volte riflessive, altre volte protese nello spazio circostante, con la peculiarità della pelle incisa e colorata. I simboli sono anch’essi un percorso di conoscenza e ricerca, che l’artista ha sviluppato lungo tutta la sua carriera: i puzzle, i nidi d’ape e le lettere si collegano alla genetica ed alla concezione dell’uomo come computer biologico, il cui percorso è già predestinato.

Daiquiri celebration all'Ex Dogana 

Ex Dogana celebra il Daiquiri. Le sue origini vengono fatte risalire al 1898 quando vi fu la guerra tra Stati Uniti e Spagna, dopo l'affondamento della nave Maine nel porto dell'Avana. Secondo gli storiografi un marine sbarcò in un piccolo villaggio nei pressi di Santiago di Cuba, precisamente a Daiquiri. Qui per placare la sete entrò in una baracca che fungeva da mescita. Rifiutandosi di bere rum liscio, lo fece allungare con succo di lime e poi lo corresse ulteriormente con un po' di zucchero. Nacque così il Daiquiri. Per una sera potrete assaggiare sei twist sul Daiquiri creati da sei bartender, votando da * stella a ***** stelle ogni creazione.

Cena brasiliana a 'Na Cosetta Estiva

Un nuovo giro intorno al mondo per degustare 'na cosetta che è la fine del mondo. La cucina del bistrot si trasferisce in Sudamerica alla scoperta dei sapori e dei colori del Brasile. In tavola arrivano piatti conosciuti ormai in tutto il Mondo, dalle polpette di farina di tapioca e formaggio alla carne alla griglia (asado). Il tutto accompagnato da drink in cui non può mancare la cachaca, prodotta a partire dalla canna da zucchero fermentata.

I perché della natura

Forse non tutti sanno che… I camaleonti cambiano colore come espressione del loro umore, alcune iguane riescono a camminare sull’acqua senza affogare, l’orso polare ha la pelle nera per assorbire maggiormente il calore dei raggi solari. Queste ed altre curiosità si  potranno scoprire al Bioparco domenica  9 e 16 settembre durante le giornate intitolate: ‘I perché della natura - La biodiversità svelata dalla chimica’.Qui tutto il programma

La scuola dei principi e delle principesse

Nel Regno di Fantàsia la Regina decide di cercare un erede anche tra le persone del popolo e così il Granduca Barbagrande estrae a sorte tra la gente “normale” un ragazzo e una ragazza per farli entrare nella famosa scuola del Regno di Principi e Principesse diretta da Cenerentola. Entreranno nella scuola la dolce e graziosa Sofia ed il rozzo ma comicissimo meccanico Romolo. Dovranno competere con i cattivi della Storia : la contessa Iriza e il marchese Volitone, ma alla fine il Bene Trionfa sempre.

I Power Rangers a Valmontone

I Power Rangers arrivano a Valmontone Outlet. I guerrieri colorati più famosi degli anni 90 vi aspettano per una festa straordinaria. Ranger School, attività per diventare guerrieri ninja, facepainting, giochi colorati e piccole prove da superare. A seguire incontro, foto e autografi con i Power Rangers. Qui tutto il programma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento