#Iorestoacasa, weekend di cultura "virtuale" nei musei e nelle ville di Roma

Primo weekend di blocco totale a Roma con la cultura che mette in campo tante iniziative virtuali da non perdere. Dall'Auditorium al Colosseo ecco come visitare le bellezze di Roma anche se musei e mostre sono chiusi al pubblico

Foto dalla pagina ufficiale @parcocolosseo

Dal primo weekend di marzo ad oggi sono cambiate tante cose per i romani e per tutti gli italiani. Se nel primo e nel secondo fine settimana del mese già tanti eventi erano stati annullati, compresa la prima domenica dei musei gratis, quello del 14 e 15 marzo sarà il primo weekend di blocco totale. Dopo l'ultimo decreto firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella serata dell'11 marzo, chiudono tutti i negozi e gli esercizi commerciali della città, ad esclusione di supermercati, farmacie e servizi essenziali. Sarà il primo weekend con l'hashtag #iorestoacasa. Un fine settimana in cui i romani e tutti gli italiani sono invitati alla responsabilità, a non riversarsi nei parchi facendo assembramenti, a rispettare le regole per ridurre i contagi e tornare - il prima possibile - ad una normalità.

Siamo sicuri che in questo weekend del 14 e 15 marzo tanti romani approfitteranno per leggere un libro da tanto tempo chiuso sul comodino, per fare un dolce, per vedere un film, per pulire casa, mettere a posto l'armadio, il soppalco. Noi vi diciamo, però, che sarà possibile anche vivere esperienze culturali, ovviamente in maniera virtuale, o mettersi all'opera per lanciare degli importanti messaggi attraverso finestre e balconi delle proprie case.

Abbiamo raccolto alcune delle più belle iniziative culturali e creative da vivere in questo fine settimana, anche senza poter uscire:

#Iorestoacasa, iniziativa del Mibact

Iniziamo dalla campagna #iorestoacasa, nata spontaneamente sui social e ripresa dal Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini. Una campagna virale alla quale, in pochissimo tempo, hanno aderito numerosi artisti e anche numerosi musei. Vediamo quali sono i poli museali romani che hanno abbracciato l'iniziativa #iorestoacasa, proponendo tour e contenuti speciali in questo tempo di emergenza Coronavirus.

Visita virtuale al Colosseo

Il Parco archeologico del Colosseo ha aderito alla campagna Mibact #iorestoacasa, per questo, ogni giorno, dal lunedì alla domenica, sui canali social tutti potranno vivere una visita virtuale alla scoperta dei monumenti, dei reperti, dei capolavori di questo patrimonio culturale, aprendo virtualmente le porte a tutti gli utenti. Da domenica 8 marzo sono stati attivati anche itinerari dedicati a figure femminili, alla tradizione del Grand Tour, all’accessibilità e alla salute, in un percorso di riappropriazione di questi luoghi destinato ad animarsi grazie anche alla musica e alla condivisione di memorie di famiglia. Per chi non ha avuto la possibilità di visitare la mostra “Carthago. il mito immortale“, inoltre, si legge sui profili social del Parco Colosseo, proseguiranno le interviste ai curatori, che illustreranno ognuno le diverse sezioni dell’allestimento.

"Come ogni attività del Parco - si legge sul sito ufficiale del Colosseo - questa iniziativa sarà il risultato di un lavoro di squadra, in collaborazione con professionisti, enti e associazioni che a vario titolo sono coinvolti nei porgetti dell’Istituto, insieme alle figure più importanti: i visitatori che ogni giorno hanno varcato le nostre porte, che continueremo ad accogliere anche ora che sono a casa".

Auditorium Parco della Musica invita tutti nella Cavea Virtuale

La Fondazione Musica per Roma e, dunque, l'Auditorium Parco della Musica ha aderito alla campagna #iorestoacasa e ha diffuso sui social un video spot per invitare tutti i romani nella "Cavea virtuale". Un video che prova a rispondere allo smarrimento di queste ore, alla solitudine delle piazze romane, invitando tutti i cittadini a restare responsabilmente a casa, ma a ritrovarsi sui canali social dell'Auditorium. Sui profili Facebook, Instagram, Twitter, Spotify del polo culturale romano, infatti, ogni giorno verranno pubblicati contributi video dall’archivio della Fondazione, playlist dedicate con tutti gli artisti dell’etichetta della Parco della Musica Records.

Villa d'Este e Villa Adriana non si fermano

Villa d'Este e Villa Adriana hanno aderito alla campagna del Mibact e comunicato a tutti i romani che non si fermeranno. Pur dovendo restare chiuse al pubblico, cercheranno di portare avanti il loro lavoro quotidianamente. "Nell’ambito della campagna #iorestoacasa abbiamo deciso di sfruttare questo tempo per mostrarvi le Villae con gli occhi del nostro staff. Vogliamo condividere con voi le loro considerazioni e conoscere anche le vostre sensazioni", si legge sui profili social ufficiali di entrambe le ville tiburtine.

#Iorestoacasa e seguo BarberiniCorsini

La direttrice di Palazzo Barberini e Galleria Corsini Flaminia Gennari Santori ha comunicato tramite un video sui social le attività virtuali che proseguiranno in questo periodo di chiusura: "Anche noi aderiamo alla campagna del Mibact #iorestoacasa ma continueremo a raccontarvi i nostri quadri, le nostre collezioni, le nostre storie su tutti i canali social, seguiteci su BarberiniCorsini su Twitter, Facebook e Instagram".

Tour virtuali alla Galleria Nazionale

Anche la Galleria Nazionale di Roma risponde all'emergenza Covid-19 dicendo il suo sì alla campagna #iorestoacasa e proponendo decine di mostre online, centinaia di capolavori da esplorare in super zoom nei minimi dettagli, virtual tour delle sale e dei giardini. La Galleria Nazionale è su Google Arts & Culture.

Gli arcobaleni delle famiglie appesi ai balconi

E il weekend in arrivo sarà anche quello degli arcobaleni delle famiglie appesi a balconi e finestre. Disegni realizzati dai piccoli di casa (e non solo), con la scritta "Andrà tutto bene" che coloreranno le facciate dei palazzi romani in segno di speranza, unione, solidarietà.

io resto a casa-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento