Weekend

Week end a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 febbraio

Che fare a Roma nel week end 24 e 25 febbraio

Fiere, eventi enogastronomici, spettacoli teatrali dei grandi mattatori romani e mostre: il week end a Roma del 24 e 25 febbraio riserva appuntamenti interessanti e imperdibili. 

Max Giusti porta in scena "Va tutto bene" al Teatro Olimpico, Enrico Montesano è invece il Conte Tacchia al Sistina. Tornano nella Capitale, per la convention Other Side of the Ink, le migliori tatuatrici del Mondo; mentre una mostra celebra i 110 anni della Olivetti. Poco fuori porta c'è la Sagra della polenta. Per i bambini laboratori, visite guidate e show teatrali

Ecco dunque gli eventi del week end a Roma 24 e 25 febbraio.

Looking forward. Olivetti: 110 anni di immagine 

In occasione del 110°anniversario della fondazione di Olivetti, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma ospita la mostra Looking forward. Olivetti: 110 anni di immagine. L'esposizione non ripercorre l’epopea di una famiglia illuminata dell’industria italiana, ma quei momenti di folgorazione creativa di un’azienda che segneranno per sempre la storia del design, della grafica, dell’innovazione tecnologica, della comunicazione.

The Other side of the Ink 

L’evento ospiterà più di 150 tatuatrici rigorosamente donne: l’ascesa delle donne nel mondo del tatuaggio è stata determinata da alcuni fattori fondamentali tra i quali la grazia e sensibilità del tocco, l’abilità nell'unire colori sgargianti e tratti sottili, nell’eliminare contorni e usare nuovi stili come i tatuaggi watercolor (o acquarello), o tatuaggi di fantasia che raffigurano personaggi di manga e cartoni animati.

Oyster Day 

In occasione della cotta di Perle ai Porci, la stout prodotta con le Ostriche, torna l’Oyster Day. La giornata prevede l'insolita cotta pubblica con l'utilizzo di Ostriche e telline, una serie di degustazioni delle birre più rare con ospiti eccezionali, tanto buon cibo a cura de L'Osteria di Birra Del Borgo concerti live e la mitica spaghettata con le ostriche!

Enrico Montesano è "Il conte Tacchia" 

Dopo Rugantino e Il Marchese del Grillo, grandi successi applauditi in tutta Italia, Enrico Montesano affronta un altro popolare personaggio romano per chiudere la sua trilogia: Il Conte Tacchia. Montesano presenta al suo pubblico un’altra appassionante commedia ambientata nella Roma antica dei primi del novecento, tratta dall’omonima pellicola cinematografica di Sergio Corbucci con scene aggiunte che andranno ad integrare la storia. Per la prima volta sul palcoscenico teatrale, il divertente personaggio di Francesco Puricelli prenderà di nuovo anima per far ridere il suo pubblico con la sua comicità e le sue gags.

Va tutto bene: Max Giusti al Teatro Olimpico 

In tempi di ritrovato ottimismo nel paese, il titolo "va tutto bene" sembra cavalcare quest’onda, ma più si va avanti con lo spettacolo, più si scopre che in realtà il titolo è ironico. Un monologo di circa due ore in cui Max Giusti farà ridere, e allo stesso tempo, riflettere il pubblico.

Sagra della Polenta di Lariano

La Sagra della Polenta di Lariano celebra la filiera corta del Lazio: l’Azienda Agricola Abbafati Renzo di Lariano, coltiva e trasforma il mais in farina; i cuochi del ristorante Il Bersagliere di Lariano cucinano la farina di polenta servendola con salsicce e spuntature di maiale allevati da aziende locali.

Emozione verticale al Castello Odescalchi

Il Castello è storia, magia e anche avventura. Con il percorso Emozione Verticale potrete superare i merli di coronamento del Castello per poi scendere alla velocità che la vostra emozione vi suggerisce. Potrete salire fino ai camminamenti di ronda per godere di panorami incredibili e suggestivi per poi calarvi nelle profondità del Castello, dentro la cisterna principale della fortezza e uscire attraverso un passaggio segreto.

Le avventure del burattino senza fili 

La classica e splendida storia di Pinocchio di Collodi, rivisitata e allegramente interpretata, viene portata in scena dalla folle e divertente compagnia del Teatro Pantegano. Scritto nel 1881 a Firenze, Le Avventure di Pinocchio è il celeberrimo romanzo di Collodi, conosciuto da giovani e adulti di tutto il mondo, che narra le avventure di un burattino di legno che, in un lungo e tormentato percorso di maturazione, tra incontri bizzarri e grotteschi, riesce infine a diventare un bambino vero....o forse no.

Bambini alla scoperta del Museo Preistorico Pigorini

Un tuffo nella Preistoria degli esseri umani per scoprire da dove veniamo, come abbiamo inventato tanti strumenti geniali, provare a tagliare la carta con gli strumenti di pietra e meravigliarsi per l'incredibile avventura dell'umanità! Il percorso della visita è studiato per far appassionare sia adulti che bambini, in un vero e proprio viaggio intorno al mondo e nel tempo, partendo dalle origini dell'umanità per scoprire che alla fine veniamo tutti dallo stesso luogo.

Missioni robotiche e Spazio creatività Lego 

A Technotown tornano le ormai celebri attività Missioni robotiche e Spazio creatività – Lego. I giovani ospiti potranno lavorare con i LEGO WEDO e ideare i celebri robot LEGO MINDSTORMS, una combinazione tra mattoncini programmabili, motori elettrici, sensori e mattoncini LEGO.

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week end a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 febbraio

RomaToday è in caricamento