Natale al Warehouse: Charlotte De Witte & P41

Il Warehouse festeggia il Natale con una serata che unisce la techno "oscura" di Charlotte De Witte ai suoni evocativi di P41. Dopo essersi esibita nei maggiori festival del proprio Paese: Pukkelpop, I Love Techno, Dour e Tomorrowland e diversi tour mondiali, la deejay belga sta percorrendo a grande velocità la strada per diventare una stella di caratura mondiale. Nell'altra sala si esibiranno invece i resident deejay dell'Alien Club, storico club della movida romana. Charlotte De Witte è una delle nuove leve del panorama elettronico in Belgio, nazione che sta raggiungendo picchi qualitativi altissimi grazie ad un'intensa attività e proposta di festival internazionali ed etichette di livello. L'accostamento a un repertorio techno rappresenta la sua svolta artistica: "Credo che la musica oscura contenga molte più emozioni. Quando vedo persone che ballano qualcosa di più commerciale e allegro non lo capisco, con la musica techno credo che ti rimanga qualcosa di più dopo". P41 è l'acronimo di Parallel41, un insieme eterogeneo di suoni che rappresentano un lungo viaggio intorno al mondo. Un racconto del sound engineer Edoardo Pietrogrande, nato da un itinerario percorso in 10 anni tra club e festival come Room 26, Studio 80 Amsterdam, Street Parade, Off Sonar, solo per citarne alcuni. Da questi luoghi arriva l'ispirazione che ha portato l'artista italiano alla creazione di un progetto post-moderno, impressionante per la sua capacità di coniugare potenza ed eleganza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento