Visita guidata allo stadio di Domiziano sabato 25 gennaio 2014

Un'esperienza unica quella che vuole offrire Next Stop Arte. Dopo anni di restauro riapre finalmente lo Stadio di Domiziano per mostrarsi un tutto il suo antico splendore. È l'unico esempio di stadio di atletica in muratura costruito al di fuori del mondo greco e situato al di sotto della famosissima piazza Navona. Con forma circense poteva contenere fino a trentamila persone. Una visita da non perdere per scoprire una delle parti più celate e suggestive di Roma.

La visita guidata avrà luogo solo se verrà raggiunta la quota minima di 8 partecipanti.

Quando: sabato 25 gennaio

Durata della visita guidata: 1 ora e 30 minuti

Costo: adulti 10 euro (tutto compreso), minori di 10 anni 5 euro

Appuntamento alle ore 9.45 in Via di Tor Sanguigna 1

Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria):

info.nextstoparte@gmail.com

3200220190 - 3479358492

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento