Visita Guidata, Gli Oratori di S. Gregorio al Celio

Una piacevole sorpresa da scoprire ai piedi del Celio

Gli Oratori di S. Andrea, S. Silvia e S.Barbara sono una piacevole sorpresa che si scopre passeggiando ai piedi del Celio, tra le suggestive arcate del Clivo di Scauro e la basilica di S. Gregorio.
Si tratta di tre gioielli del periodo barocco, edificati agli inizi del '600 su precedenti luoghi di culto cristiani, e affrescati magistralmente da Guido Reni e Domenichino, per celebrare il ricordo di S. Gregorio Magno, il papa ideatore del canto gregoriano, che nel VI secolo fondò l'omonima basilica.

La visita includerà, eccezionalmente, anche la cosiddetta Biblioteca di Agapito, costruita nel IV secolo, e le tabernae romane di II d.C. sulle quali poggia l'Oratorio di S.Barbara, interessante testimonianza della stratificazione storica che ha coinvolto questa parte della città.

La visita sarà tenuta dalla dott.ssa Emanuela Sarracino, Archeologa e Guida Turistica

Appuntamento: ore 10.30 all’ingresso della chiesa di S.Gregorio al Celio in Piazza di S.Gregorio
Costo della visita: 9 € (include il noleggio auricolari)
Offerta di ingresso: 2 €
ATTENZIONE: POSTI LIMITATI! PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
CELL. +39 328.8071534 emanuela.sarracino@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento