I vini della Georgia a Roma: l'evento a Palazzo Grazioli

I vini della Georgia tornano protagonisti a Roma. Dopo la degustazione esclusiva organizzata lo scorso anno insieme a Percorsi di Vino, un evento eccezionale per l'inaugurazione del nuovo anno accademico di Riserva Grande.

Alcuni tra i migliori produttori della Georgia presenteranno i loro vini presso la terrazza dell'omonima Ambasciata in Roma nella nuova sede di Palazzo Grazioli. Occasione imperdibile per conoscere la storia di vini la cui memoria si perde nella notte dei tempi.

Il ritrovamento di anfore e testimonianze della produzione del vino in Georgia risale, secondo alcuni, addirittura a circa 8000 anni orsono. Attraverso i produttori, filmati e materiale didattico e ovviamente la degustazione dei vini avremo l'opportunità di conoscere questo antico territorio. Saranno presenti i seguenti produttori (in via di definizione....) con i relativi vini in degustazione:

In abbinamento ai vini verranno offerti prodotti tipici della Georgia in abbinamento a prodotti laziali. Alle ore 18:00 di entrambi i giorni si darà inizio alla degustazione con una conferenza stampa per la presentazione dei vini in degustazione che verranno proposti per la vendita sul mercato romano e italiano per la prima volta.

L'Evento è organizzato da Riserva Grande in collaborazione con Tamar Tchitchiboshvili, l'Azienda 8millennium e sotto il patroinio dell'Ambasciata della Georgia in Roma.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
La degustazione si terrà nei giorni venerdì 25 e sabato 26 settembre dalle ore 18:00 alle 22:00.
Per motivi di sicurezza gli ingressi saranno contingentati per fasce orarie e sarà possibile accedere soltanto dopo la prenotazione e il voucher da presentare in ambasciata rilasciato dopo l'acquisto del biglietto di ingresso.
Al momento dell'acquisto del biglietto bisognerà scegliere il giorno di partecipazione e la relativa fascia oraria:
1 fascia oraria: dlle 18:00 alle 20:00
2 fascia oraria: dalle 20:00 alle 22:00

ATTENZIONE: per nessun motivo sarà possibile accedere arrivando direttamente all'Ambasciata senza prenotazione e ricevuta conferma di partecipazione.

Nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti verranno prese tutte le precauzioni inerenti l'emergenza sanitaria in atto:
-pulizia accurata degli ambienti
-mascherina obbligatoria
-distanziamento sociale
-il calice di degustazione resta al degustatore
A tutti i partecipanti verrà inviata una e-mail con le informazioni logistiche relative all'evento.

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/events/2934407693334364/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Alberto Sordi, prorogata la mostra nella sua villa

    • dal 16 settembre 2020 al 30 giugno 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • Il miglior "panino sanizzo" direttamente dalla Calabria al Rione Monti: Mi'Ndujo ha aperto il quarto locale

    • dal 29 marzo al 31 dicembre 2021
    • Mi'Ndujo
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Omaggio a Gianni Rodari: tutte le volte che Alice Cascherina andò alla Galleria Nazionale

    • dal 1 novembre 2021 al 6 dicembre 2020
    • Galleria Nazionale d'Arte Moderna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento