rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Eventi

A Villa Ada ultimo appuntamento con la rassegna dedicata a Nicolini

Sabato 7 agosto, a partire dalle ore 21, l’inizio dello spettacolo ‘Massenzio Ieri Oggi Domani e il Teatro della città’

Ultimo appuntamento con la rassegna dedicata a Renato Nicolini nell’ambito della programmazione ‘Villa Ada Roma Incontra il Mondo’. L’appuntamento è fissato per le ore 21.00 di sabato 7 agosto. La rassegna, dal titolo ‘La Bella Estate di Renato’ ha proposto un ciclo di eventi dedicati alla figura di Renato Nicolini, alla sua visione della cultura come fenomeno sociale strettamente legato alla dimensione urbana, e all’Estate Romana, il frutto più importante del suo impegno decennale (1976-1985) come assessore alla Cultura del Comune di Roma.

Sabato andrà in scena l’ultimo atto della rassegna con lo spettacolo “Massenzio Ieri Oggi Domani e il Teatro della città”, in ricordo delle partecipatissime maratone cinematografiche di Massenzio che vedrà la proiezione del film muto "Metropolis” di Fritz Lang (1927), nella versione di 80 minuti, sonorizzata dal vivo da Rita Marcotulli e Danilo Rea ai pianoforti.

Ad aprire la serata sarà lo spettacolo di restituzione scenica del laboratorio teatrale curato dall’attrice e regista Marilù Prati "La Fondazione della Città, rivista architettonica”, tratto dal testo di Renato Nicolini  sulla storia e le forme della civiltà urbana dall’antichità a oggi.  Lo spettacolo vuole essere un omaggio alla visione della cultura di Nicolini e alla sua Estate Romana riuscendo ad abbattere, tra l’altro, le barriere tra centro e periferie. Scene brevi introdotte da titoli creati dall'artista Livia Cannella e da intermezzi musicali dal vivo, a cura di Lorenzo Gentile e Angelo Di Veroli, per ripercorrere la storia della fondazione delle città a partire dalla Torre di Babele.

Una storia che passa anche dalla Grecia di Pericle a Tommaso Campanella e alla sua utopia della Città del Sole, da Norman Douglas e il terremoto in Calabria alla controutopia Brechtiana di Mahagonny, città fondata da ladri e prostitute, dal Majakovskij de “La cimice” fino all’Orwell di 1984 e alle riflessioni di Aldo Rossi, l’architetto che più di ogni altro ha compreso la natura della Città. La rassegna “La Bella Estate di Renato”, è un’iniziativa culturale curata da Camilla De Boni, Marilù Prati e Stefano Simoncini, e ospitata all’interno della XXVII edizione del Festival Villa Ada Roma Incontra il Mondo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Villa Ada ultimo appuntamento con la rassegna dedicata a Nicolini

RomaToday è in caricamento