Occhi al cielo per il transito di Mercurio al Parco astronomico di Rocca di Papa

Lunedì 11 novembre il Parco astronomico “Livio Gratton” di Rocca di Papa aprirà le proprie porte al pubblico per consentire l’osservazione del transito di Mercurio. L’apertura straordinaria è organizzata dall’Associazione Tuscolana di Astronomia (ATA), attivamente impegnata nella diffusione della cultura scientifica. A partire dalle ore 13:35 il pubblico di appassionati e curiosi potrà ammirare al telescopio l’eccezionale transito e conoscere tutte le caratteristiche del fenomeno astronomico dalla viva voce degli esperti dell’Associazione.

Il transito di Mercurio davanti al disco solare è un evento astronomico molto suggestivo e raro. Come riporta il cielo del mese dell’Unione Astrofili Italiani (UAI), il prossimo evento di questo tipo si verificherà il 13 novembre 2032. L’inizio del fenomeno in Italia è previsto alle ore 13.35 di lunedì 11 novembre, mentre la centralità avverrà alle ore 16.20 (TMEC – Tempo Medio dell’Europa Centrale). Durante il fenomeno il pianeta si troverà a 0.6750 unità astronomiche dalla Terra (poco più di 101 milioni di km).

Mercurio, con un diametro angolare molto piccolo, di circa 10 secondi d’arco al momento del transito, non sarà visibile a occhio nudo. Per osservare il fenomeno occorrerà quindi utilizzare degli strumenti, che dovranno essere opportunamente schermati per evitare danni permanenti alla vista, come quelli messi a disposizione dell’Associazione Tuscolana di Astronomia. Le osservazioni al telescopio al Parco astronomico di Rocca di Papa inizieranno alle 13:35 e proseguiranno fino al tramonto.

In programma, nella stessa giornata, anche spettacoli multimediali nel planetario fisso, formidabile strumento di simulazione del cielo. Previsti spettacoli per adulti e bambini ogni ora, dalle 14:00 alle 19:00, dedicati alla scoperta delle meraviglie dell’Universo. Sotto la cupola di 7 metri di diametro del planetario verrà riprodotto il cielo con l’ausilio di video e foto astronomiche spettacolari, per consentire al pubblico di vivere un’esperienza di vera immersione nell’affascinante mondo dell’astronomia.

Contributo per la partecipazione all’evento: 5 euro a testa. Non è richiesta la prenotazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Sala Europa: viaggio in tradizioni e culture del Vecchio Continente alla Casa del Cinema

    • dal 26 ottobre 2020 al 8 febbraio 2021
    • Casa del Cinema

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • "Balloon Museum", il primo museo del palloncino in un'ex deposito Atac a Roma

    • dal 11 febbraio al 14 marzo 2021
    • ex Deposito Atac, Pratibus District
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento