Time Off, mostra di pittura di Fabio Barilari

Il prossimo Venerdì 17 Maggio 2019, presso il Teatro San Genesio di Roma, nell’ambito degli eventi organizzati dal Vitala Festival a favore della musica e dell’arte, verrà inaugurata la nuova mostra personale di pittura di Fabio Barilari, Time Off.

In questa ottava mostra personale a Roma, Barilari presenta numerosi lavori nuovi che proseguono e sviluppano ulteriormente il suo interesse per il racconto di luoghi ed atmosfere, alternando differenti tecniche di disegno e narrazione. In particolare per questa esposizione, la sua attenzione è dedicata agli spazi emozionali, mentali e fisici del tempo libero, del Time Off.
Istanti che raccolgono e raccontano sensazioni e luoghi: "Time Off" è il tempo del disegno e della pittura.

"Drawing is still basically the same as it has been since prehistoric times. It brings together man and the world. It lives through magic" _ Keith Haring

La produzione di Barilari alterna da sempre forme libere e astratte a immagini di paesaggi principalmente urbani, ma anche una ricca produzione di illustrazioni e ritratti. Sono istantanee impressioni di vita reale e di luoghi che cercano di mostrare la loro anima intangibile, la memoria che custodiscono, il loro senso.

Fabio Barilari è Architetto e illustratore.
Come architetto si specializza nello studio e nella progettazione architettonica ed urbana.
Lo studio Fabio Barilari Architetti ha ottenuto riconoscimenti e pubblicazioni nazionali ed internazionali quali il 1 ° premio Inarch nel 2000 e nel 2010. Partecipa alla Biennale dei Giovani Artisti dell'Europa del Mediterraneo (Roma, 1999), alla Biennale di Venezia (nel 2000 e 2012) e alla 13° Triennale Internazionale di Architettura a Sofia, in rappresentanza dell’Ordine degli Architetti di Roma. Nel 2013, il progetto Picture House viene selezionato per la Medaglia d'Oro all'Architettura Italiana - Triennale di Milano.
Professore ad Arcadia University, ha insegnato progettazione architettonica ed urbana presso La Sapienza, e presso le sedi a Roma di California Polytechnic, Cornell University, Iowa State University.
Come illustratore è stato pubblicato su riviste di fumetto d'autore (ANIMAls) e di musica (Follow that Dream). Dal 2013 collabora con il Goethe-Institut in un progetto volto all'illustrazione delle principali città in Germania. Nello stesso anno ha presentato il progetto “Il Senso delle Cose” in una mostra personale al Chiostro del Bramante a Roma. La ricerca sviluppata in questi differenti settori è stata presentata per la prima volta nel 2011 sulla rivista ABITARE diretta da Stefano Boeri.
Ha esposto in numerose mostre personali e collettive in Italia, Germania, Francia, Stati Uniti, Spagna, Cina, Vietnam, Ucraina e Corea. Attualmente espone nella mostra collettiva "Saatchi Screen", in corso presso la Saatchi Gallery a Londra.
Nel 2017 ha collaborato con la fotografa Agnes Montanari al progetto congiunto di documentare le storie di ragazzi rifugiati nel campo profughi di Za’atari in Giordania, attraverso una mostra di illustrazioni e fotografie, dedicata a raccontarne le storie personali, a sensibilizzare, diffondere la conoscenza su questa realtà e raccogliere fondi in sostegno dei ragazzi stessi. La mostra, sostenuta dal Goethe-Institut, è stata presentata presso il Teatro San Genesio, nell’ambito del Vitala Festival.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento