Eventi Capannelle / Via delle Capannelle

Capannelle: la Società di Danza in scena alla Terrazza Derby

Il pomeriggio di balli dell'Ottocento del Circolo Romano andrà in scena il prossimo 11 maggio nel corso del Dubay Day

Il Circolo Romano della Società di Danza (foto Stefano Grasso)

Danze e balli dell'Ottocento. Questo lo spettacolo danzante che andrà in scena il prossimo 11 maggio all'Ippodromo delle Capannelle. Ad allietare gli ospiti il circolo romano della "Società di Danza" che si esibirà nell'ambito del Dubai Day Premio Presidente della Repubblica GBI Racing. Il gruppo presenterà al pubblico capitolino alcune danze di tradizione ottocentesca tratte dal proprio repertorio. Le esibizioni avranno luogo, in vari momenti della giornata di corse,all'interno della Terrazza Derby e sulla terrazza esterna antistante.

SOCIETA' DI DANZA - La "Società di Danza"  è un'Associazione Culturale fondata a Bologna nel 1991 dal maestro Fabio Mòllica, laureato in Discipline dello Spettacolo presso l’Università degli Studi di Bologna, che svolge un lavoro di ricerca storica nel settore delle danze di tradizione ottocentesca, coniugando la precisione filologica nell'interpretazione dei vecchi manuali di ballo, con la possibilità di ricreare, dando loro vita   nuova, danze antiche in contesti sociali contemporanei.

BALLI OTTOCENTESCHI - L’Associazione tende a riportare in vita danze che appartengono alla tradizione europea e che sono andate perdute nel corso del XX secolo: quadriglie, contraddanze, valzer, marce, polke e mazurke figurate. La "Società di Danza"  è un gruppo affiliato alla Royal Scottish Country Dance Society di Edinburgo ed ha organizzato, dal 1991, numerose ricostruzioni formali di balli dell'Ottocento in sale di palazzi storici, teatri e piazze di diverse città italiane ed europee, dove i danzatori indossano abiti d'epoca e le danze sono ricostruite con correttezza filologica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capannelle: la Società di Danza in scena alla Terrazza Derby

RomaToday è in caricamento