L' uomo senza Testa al Centrale Preneste

È mattino e il Signor Senza Testa si sveglia con una sola idea in testa: deve scegliere una testa che gli calzi come un guanto per far perdere la testa alla donna che ama. Riuscirà nella sua impresa? Per scoprirlo l’appuntamento è domenica 30 Marzo alle ore 16.30 a Centrale Preneste Teatro (Via Alberto da Giussano, 58). L’Associazione culturale Causa porta in scena lo spettacolo L’uomo senza testa di Laura Nardi, con Amandio Pinheiro e le illustrazioni di Laura Cortini.

Nel suo armadio il Signor Senza Testa ha un centinaio di teste che indossa a seconda del sentimento che lo attraversa. Così passa dalla timidezza al rossore, dalla collera alla tristezza, dal pianto al riso, finché accanto alla donna che ama comprende che il suo cuore è in festa e che l’unica cosa che desidera davvero è amarla. Uno spettacolo divertente e poetico per spiegare le emozioni ai più piccoli attraverso le maschere della tradizione popolare di tutto il mondo ridisegnate da Laura Cortini, illustratrice di libri per bambini.
L’uomo senza testa, in scena il 30 Marzo a Centrale Preneste Teatro, è adatto a un pubblico dai 3 ai 10 anni. Il costo del biglietto è per tutti di 5 euro.
 
Associazione culturale Causa
L’uomo senza testa
Narratrice: Laura Nardi
Uomo Senza Testa: Amandio Pinheiro
Illustratrice: Laura Cortini
Regia: Laura Nardi

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Sunset Drive In, il cinema estivo all'aperto a Cinecittà

    • dal 3 luglio al 3 ottobre 2020
    • Cinecittà Studios
  • Apre Il Regno di Babbo Natale: un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento