Fight Club, lo spettacolo basato sull'omonimo romanzo di Chuck Palahniuk

La prima regola di questo spettacolo è non parlare mai di questo spettacolo. Avete mai avuto un mito, un punto di riferimento, qualcuno di cui avreste voluto vivere la vita? Bene. L'avete mai ammazzato? L'insonne, ansioso, stordito, protagonista dello spettacolo lo ha fatto.

Frequentare gruppi di ascolto per persone malate di mali incurabili? Non gli bastava. Uscire con Marla Singer, donna tormentata quanto e più di lui? Non gli bastava. Vedersi esplodere casa? Non gli bastava.

Incontrare Tyler Durden, un eccentrico quanto imbarazzante produttore e venditore di sapone, questo è quello di cui ha bisogno! Sarà Tyler ad ospitarlo nella sua abitazione, e sempre Tyler lo coinvolgerà nella creazione di un circolo dedicato ai combattimenti clandestini: il Fight Club. Poche, semplicissime regole. La prima: non parlare mai del Fight Club.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Alberto Sordi, la mostra nella sua villa

    • dal 4 maggio al 1 agosto 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • L’hamburger più schifoso arriva a Roma Prati: la seconda apertura di Burgez sabato 17 aprile

    • Gratis
    • dal 17 aprile al 31 dicembre 2021
    • Prati
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Omaggio a Gianni Rodari: tutte le volte che Alice Cascherina andò alla Galleria Nazionale

    • dal 1 novembre 2021 al 6 dicembre 2020
    • Galleria Nazionale d'Arte Moderna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento