Giovedì, 17 Giugno 2021
Eventi

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

5 Luglio ore 21.30. Anfiteatro Parchi della Colombo all'Infernetto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

5 Luglio ore 21.30

Storia di una Gabbianella e del Gatto che le insegnò a volare

Anfiteatro Parchi della Colombo (Infernetto)

Autore: tratto da Louis Sepulveda
Regia: Simone Fioravanti
Genere: teatro per ragazzi
Compagnia/Produzione: Compagnia del Beau
Cast: adattamento Simone Fioravanti

 

Descrizione
Questa bellissima storia si svolge nella città di Amburgo, e narra le vicende di una gabbianella di nome Fortunata. Bè, veramente fortunata se un gatto di nome Zorba invece di farne un bocconcino prelibato l'ha allevata e per giunta insegnandole a volare. Un gatto che ha insegnato ad un uccello a volare? E' ben particolare come cosa!
Il fatto gli è che Kengah, mamma gabbiana, tuffandosi in mare in cerca di cibo viene colpita da quella che secondo i gabbiani è la "maledizione dei mari", un'onda di petrolio. Con le sue ultime forze, Kengah riesce a raggiungere il balcone di una casa, dove abita appunto il gatto Zorba. La povera gabbiana riesce ad affidare il suo uovo a Zorba, ma dopo avergli strappato tre importanti promesse: di non mangiare l'uovo, di averne cura finché non fosse nata la gabbianella e di insegnarle a volare.
Una storia che ha la grazia di una fiaba e la forza di una parabola.
Così lo scrittore Luis Sepulveda tocca i temi a lui più cari: l'amore per la natura, la generos

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

RomaToday è in caricamento