Il Tavolo Verde e il messaggio di Kurt Joos

Il Tavolo Verde  e il messaggio di Kurt Joos - Il Festival EQUILIBRIO 2017 dedicato alla Germania presenta la proiezione di un film sul balletto Der grüne Tisch (The Green Table / Il tavolo verde). Creato da Kurt Jooss il 3 luglio 1932 per la compagnia Folkwang Tanzbühne e immediatamente messo in scena al Theatre des Champs-Elysées di Parigi, Der grüne Tisch fu proposto con l’eloquente sottotitolo “Una danza della morte in 8 scene”.

Portatrice di un messaggio profondamente antibellico, l’opera di Jooss era destinata a diventare la bandiera estetica della sua compagnia e a svolgere, grazie alla sua persistente attualità, un ruolo fondamentale nello sviluppo della danza moderna tedesca. Alla fine della proiezione, la giornalista e scrittrice Leonetta Bentivoglio e Claudio Schellino, maestro ripetitore e coreografo, esperto dell’opera di Kurt Joos, converseranno con il pubblico, spiegando e approfondendo i temi più trascendenti e attuali di quest’opera straordinaria. Der grüne Tisch è ancora oggi rappresentato dalle compagnie di balletto di tutto il mondo. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Sala Europa: viaggio in tradizioni e culture del Vecchio Continente alla Casa del Cinema

    • dal 26 ottobre 2020 al 8 febbraio 2021
    • Casa del Cinema

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento