Stasera Fiorello per la Solidarietà

Per i nati prematuri dell’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina, Rosario Fiorello torna all’Auditorium della Conciliazione di Roma con uno spettacolo all’insegna della Solidarietà.

Stasera Fiorello per la Solidarietà

Sabato 7 ottobre, alle 21, all’Auditorium della Conciliazione di Roma, lo spettacolo “Stasera Fiorello per la Solidarietà”, i cui proventi saranno interamente destinati al completamento dei lavori di potenziamento della Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale romano, ed alle attività portate avanti in reparto dall’Associazione “La Cicogna Frettolosa”, onlus nata da genitori di ex-bimbi prematuri per offrire supporto a chi oggi vive la stessa esperienza, promuovendo incontri, donando apparecchiature, finanziando progetti assistenziali e di formazione.

Il progetto di solidarietà

Tra gli interventi strutturali previsti nel progetto di potenzialmento della TIN ospedaliera: il completamento del rinnovo di un’area di circa 500 mq con la realizzazione di nuovi impianti elettrici, impianti di gas medicale, stazioni di monitoraggio, respiratori, pensili testa-letto; l’ampliamento delle aree che accolgono le cullette per un totale di 16 posti per la TIN e 13 per la Patologia Neonatale; l’ideazione di nuovi ambienti di cura adeguati con percorsi di accesso agevolati, nonché spazi all’aperto per i genitori e i loro piccoli ricoverati.

La Terapia Intensiva Neonatale del Fatebenefratelli all’Isola Tiberina, prima nel Lazio accessibile ai genitori h24, assiste ogni anno circa 600 bambini, di cui 400 prematuri; creature estremamente fragili e bisognose di cure, assicurate dal lavoro instancabile di tutto il comparto medico e sanitario lungo un iter terapeutico multidisciplinare che non cessa con le dimissioni dei bimbi, ma prosegue negli anni, insieme agli stessi genitori, il cui ruolo è riconosciuto come fondamentale, secondo il modello del “family centered care”.

Con oltre 4.000 parti l’anno, l’area materno-infantile rappresenta il fiore all’occhiello dell’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina. Per questo il Nosocomio più antico della Capitale si dedica in modo particolare al perseguimento delle migliori pratiche nell’assistenza di mamma e bambino. Una tradizione orientata alla “migliore cura” secondo il carisma che caratterizza l’Ospedale da 500 anni e lo vede impegnato ancora oggi ad investire in termini di qualità e di eccellenza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • La Traviata al Teatro dell'Opera di Roma

    • dal 4 al 10 novembre 2020
    • Teatro dell'Opera
  • I Tre Porcellini, spettacolo per bambini al Teatro San Carlino

    • dal 3 al 25 ottobre 2020
    • Teatro San Carlino - Villa Borghese
  • Teatro de’ servi, una nuova doppia stagione

    • dal 24 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Teatro de' Servi

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento