A Fregene come in Messico. Il Singita celebra Dìa de los Muertos

Nel cuore del Villaggio dei Pescatori, sonorità e riti aztechi in onore di una della più tradizionale delle festività messicane. Il 13 luglio, dalle ore 19:00 fino a mezzanotte, il Singita Miracle Beach di Fregene, in via Silvi Marina, si veste dei colori e dei profumi del Messico, proponendo una serata ispirata alla più sentita festa tradizionale messicana, Dìa de los Muertos. Dress code per l’evento: Flowers and Skulls, fiori, teschi e, ovviamente, colori!

A differenza di quanto potrebbe far credere il nome, non si tratta di un giorno dedicato alla morte, bensì di una celebrazione della vita e della sua potenza. L’origine del Dìa de los Muertos, la coloratissima festa dei morti celebrata in Messico, è azteca e rappresenta, sin dalla notte dei tempi, una commemorazione per il ritorno dei defunti sulla terra, profondamente radicata nella tradizione. Non un giorno macabro o di tristezza, ma una festa all’insegna dell’ironia e del divertimento, con bambini, giovani e adulti che scendono per le strade con il viso truccato e si mascherano come scheletri colorati, che danzano festosamente. Una celebrazione coerente con la filosofia messicana, per cui la morte non è altro che un passaggio gioioso.

Nel cuore del Villaggio dei Pescatori, palcoscenico estivo di eventi unici e seguitissimi, il Singita porterà in spiaggia i riti e le sonorità di questa festa, grazie anche al Dj Set di Kristine Von Trois & Rico dj. Per l’occasione, sarà allestito un corner dedicato alla pittrice messicana Frida Kahlo, e un Mezcal and Tequila Bar, per gustare squisiti cocktail, sempre di ispirazione messicana. Durante la serata, anche la Live Performance del Singita Nouveau Cirque. Ma non solo. A disposizione degli invitati divertenti Photo Booth e angoli di Face Painting, Make Up e un mini Hairdress Saloon, per entrare a pieno nel mood del Dìa de los Muertos!
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento