Simons, il Baretto Tour è virale

Un'idea su facebook, un post particolarmente virale, un'idea originale, ed ecco che nasce un tour...veramente speciale. Scegliere i brani da inserire in una album chiedendo ai propri fan è forse già stato fatto, ma dal vivo, invitandoli in un "baretto" per due ore di live vero e proprio in cui mettersi a nudo e "giocare" con i propri fan, in Italia non è certo mai stato visto. Così i Simons, alle prese con la nuova fatica discografica in cantiere, hanno deciso di rivolgersi direttamente ai loro fan su facebook per dargli un appuntamento speciale. Dopo aver partecipato allo spot di Optima con Red Ronnie, dopo aver realizzato un video con Francesco Lettieri e pubblicato ufficialmente il singolo "Vieni Con Me (1980)", i Simons sono quindi pronti e carichi per affrontare un tour. Nei baretti. Perché nei bar e non nei locali? La scelta è data dalla voglia di confrontarsi in maniera diretta con il proprio pubblico, stare tutti sullo stesso piano (assenza di un palco), stabilire un rapporto solido extra-digitale e adattare alle proprie necessità il concetto di 'live'. Così, con un post sulla loro pagina Facebook, i Simons hanno chiesto: "Vogliamo venirvi a bussare a casa". La risposta è stata immediata: Padova, Verona, Firenze, Palermo, Bari, Lecce, Lucca, Roma, Napoli, Empoli, anche da città estere dove i fan dei Simons risiedono per lavoro. Una serie di richieste quasi impossibile da gestire, ma sta di fatto che già a metà Dicembre ci saranno le prime 4 date del BarettoTour (anticipate e seguite da una serie di concerti ufficiali): 10 dicembre Verona, 11 dicembre Padova, 17 dicembre Firenze, 18 dicembre Roma, 24 dicembre - Spilamberto (MO), 06 gennaio - Fanano (MO) - Palaghiaccio Galappennino Il BarettoTour è organizzato con l'aiuto dei fan sulla falsa riga degli Street Team: non solo saranno loro a scegliere in quali città suoneranno i Simons, ma decideranno anche il Bar (o la location*) nel quale si svolgerà l'incontro/concerto; *alcuni fan si stanno organizzando per realizzare delle feste in casa con i Simons come resident band! Molto probabilmente assomiglierà più a un incontro che a un concerto, ma la cosa più importante è l'imprevedibilità degli appuntamenti e cosa accadrà durante le esibizioni. Quindi un flash mob, un live, un aperitivo; insomma, invece di organizzare un tour i Simons hanno deciso di fare una serie di feste con concerti gratuiti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Emil, Carlo e Giancarlo: concerti dei Tre Tenori di Opera e Lirica

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Chiesa di San Paolo entro le Mura

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento