Sagra della Trota biologica e del Gambero di fiume

Con l’arrivo di agosto, torna a Rivodutri l’immancabile appuntamento con la Sagra della Trota biologica e del Gambero di fiume, che giungono quest’ anno rispettivamente alla diciottesima e alla undicesima edizione.

Sagra della Trota biologica e del Gambero di fiume

Da venerdì 3 a domenica 5 agosto prossimi, nel piazzale antistante la Sorgente di Santa Susanna, patrimonio naturale regionale e tra le sorgive più grandi d’Europa per portata, la locale Pro Loco, Il Summersport Village e il Club Trattori e Macchine agricole d’epoca, col patrocinio del Comune di Rivodutri e della Regione Lazio, riproporranno piatti tipici della cucina locale con il trionfo della trota biologica e del gambero di fiume.

La trota è, storicamente, la regina delle acque cristalline e gelide che corrono lungo la Valle Santa Reatina, territorio incontaminato che non a caso ne ospita diversi allevamenti fra i più rinomati d’Italia. Un tempo, le stesse acque erano abbondantemente popolate anche dai gamberi di fiume, molto diffusi ed apprezzati, che però sono poi andati scomparendo a causa della “peste del gambero” e delle mutazioni climatiche.

Indicatori della qualità ambientale in quanto sentinelle della salubrità dei fiumi, le pregiate carni di trota e gambero saranno la fonte d’ispirazione per i ristoratori locali, i quali, rielaborando antiche ricette ed utilizzando prodotti esclusivamente del territorio, proporranno due menù distinti ma entrambi accattivanti per i golosi visitatori.

Dalla trota sott’olio alle erbe aromatiche o in crosta di patate ai gamberi in sautè o nel risotto, questi piatti prelibati saranno il fulcro dell’evento gastronomico, cui sarà affiancato, ogni sera, uno spettacolo di musica danzante e un mercatino dell’artigianato.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Occorre correggere un campo della segnalazione :l'accesso alle serate danzanti è gratuito mentre il pasto alla sagra (con possibilità di scelta fra i due menù;) è a pagamento.

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento