Sagra della Polenta di Lariano

Roma è il comune metropolitano agricolo più grande, per estensione e per area coltivata, d’Europa. La Regione Lazio possiede oltre 100 aree classificate “protette” tra parchi, riserve e luoghi di vario genere, dove si sono sviluppate nel corso degli anni circa 135 aziende agroalimentari, le quali attualmente producono 334 prodotti tipici regionali su 650 totali, provenienti da coltivazione tradizionale e biologica, a marchio DOP, IGP, DOC, DOCG ed IGT.

Il settore dell’agroindustria, nel Lazio, rappresenta il 18% del Pil regionale ed aumenta sempre più la richiesta di cibo italiano buono e sano.
Lazio, Natura e Gusto vuole mettere a contatto le realtà contadine e rurali regionali con i cittadini romani, promuovendo la qualità dei prodotti coltivati e trasformati ed i sistemi di lavorazione, al fine di valorizzare il patrimonio naturalistico, ed accrescere lo sviluppo della filiera corta e la commercializzazione dei prodotti a km 0.

Sagra della Polenta di Lariano

La Sagra della Polenta non è altro che l’esempio concreto di come si intende promuovere la filiera corta: l’Azienda Agricola Abbafati Renzo di Lariano, coltiva e trasforma il mais in farina; i cuochi del ristorante Il Bersagliere di Lariano cucinano la farina di polenta servendola con salsicce e spuntature di maiale allevati da aziende locali.

Ma non solo: il buon cibo si sposa con filiera corta e agricoltura biologica, per una strepitosa Pasta e Fagioli cucinata dai cuochi della Cooperativa Integrata Biologica Agricoltura Nuova, sita all’interno dell’area protetta di Decima-Malafede della Capitale.

Circa 20 saranno invece le aziende agricole regionali del marchio Natura in Campo che formeranno un mercatino a km 0, dove sarà possibile degustare oli, vini, carni pregiate, formaggi tipici, miele, marmellate e prodotti da forno secchi e freschi.

Infine, il laboratorio artigianale di pasticceria “Mitirosù” sarà presente con Bignè di San Giuseppe, Torte, Crostate e variazioni di Tiramisù, il tutto realizzato al momento.

A far da cornice ai nostri ristoratori aziende agricole e produttori regionali, tra cui:
Azienda Agricola Delfino di Monterosi (VT) con le sue spremute espresse di arance e di melagrana, e frutta di stagione
Azienda apistica Porroni di Montefiascone (VT)
Frantoio Camilli con l’olio extravergine di Vetralla (VT)
“Latticini i Gricilli” con la mozzarella di bufala dell’agropontino
“Arduini Dolci di Sezze” con le ciambelline al vino e le crostatine alla marmellata di visciole
Inoltre, nella graziosa area verde del Parco Egeria vi accoglierà l’equipe di animatori ed educatori della Bebop Animazione che, ai visitatori più piccoli, regalerà momenti di allegria, svago e divertimento, con giochi di gruppo, laboratori tematici ed un programma ricco di attività didattiche, teatrino e baby dance.

Insomma non perdetevi un weekend dedicato alla natura, al gusto ed all’enogastronomia. Sabato 24 e Domenica 25 febbraio dalle ore 10 alle ore 17, Parco Egeria vi aspetta la Sagra della Polenta e …. molto altro.

Per info e contatti:
FB: parco egeria, egeria village
E-mail: info@terraalta.it
Sito web: terraalta.it

Menù Sagra della Polenta € 8,00 il piatto

A cura dei cuochi del Ristorante Il Bersagliere di Lariano
- Polenta con Salsicce e Spuntature di Maiale
- Polenta con Broccoletti e Pancetta
- Polenta con Pachino e Funghi di bosco

A cura della Cooperativa Biologica Agricoltura Nuova
- Pasta e Fagioli con maltagliati all’uovo € 7,00
- Tonnarelli all’uovo Cacio e Pepe € 7,00

All’interno del parco a disposizione degli ospiti:

Area giochi per bambini da 1 a 5 anni;
Ingresso diretto al Parco della Caffarella;
Punto Animazione con mini club e junior club;
Servizi Igienici;
Noleggio Biciclette;
Bar;
Spaccio Egeria;
Ingresso alla Fonte Egeria
Area Cani

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento