Rough - corpi in movmento al Teatro Sala Uno

"La danza come stato dell'animo. Lascia che un seme germogli e l'arte dia il suo frutto". Secondo appuntamento con l'evento ROUGH. Questo nasce dall'esigenza di Silvio Tufanari di dare concreto spazio all'arte nella sua forma assolutamente non commerciale o competitiva e dar modo a compagnie emergenti di esprimersi senza alcun vincolo creativo. Lo spettacolo è strutturato in cinque parti, ognuna affidata ad una diversa regia creativa che spazia dalla danza sperimentale alla danza contemporanea e contaminazioni. Compagnie ospiti di questa serata: OwnRoot Dance Company con "BINARY PATH" di Silvio Tufanari - Un sentiero diretto nelle pulsioni di quattro donne, quattro percorsi. L'evoluzione della consapevolezza di sé come ragione per continuare ad essere. TDM Dance Group con "MATER" di Tiziano Di Muzio - "Fragile, opulenta donna, matrice del paradiso sei un granello di colpa anche agli occhi di Dio malgrado le tue sante guerre per l'emancipazione. Spaccarono la tua bellezza e rimane uno scheletro d'amore che però grida ancora vendetta e soltanto tu riesci ancora a piangere, poi ti volgi e vedi ancora i tuoi figli, poi ti volti e non sai ancora dire e taci meravigliata e allora diventi grande come la terra e innalzi il tuo canto d'amore". A. Merini, A tutte le donne Stato Liquido con "MICROCOSMI" scritto e diretto da Francesco Maccarinelli e Lino Strangis, coreografie di Francesca Formisano - L'Universo è comunemente definito come il complesso di tutto lo spazio e di ciò che contiene. Microcosmi è uno spettacolo multimediale che propone una visione metaforica della relazione tra gestazione e nascita, dimensione privata e pubblica. Ogni cultura possiede i suoi miti. Attraverso il mito, l'uomo acquista fiducia e sicurezza per il futuro, sa come si dovrà comportare perché lo ha appreso dal passato, da ciò che è stato e sarà ancora. La ricerca coreografica degli attori-performance dialoga intensamente con le proiezioni in videomapping 3D. Stefania Biffani con "FINIS TERRAE" di Stefania Biffani progetto musicale Aurora Pica - Anticamente si credeva che Fisterra, punto più ad Ovest d'Europa, l'ultimo segno vivo della civiltà, il confine della Terra in cui le Colonne d'Ercole separavano il Mondo Umano dal Nulla. E' da qui che inizia il mio Cammino. Finis Terrae è una lenta trasfigurazione e un percorso in cui il corpo cammina seguendo un'antica traccia segnata dagli uomini e identificata da una Freccia scolpita su una pietra... durante il cammino si spoglia man mano di tutto ciò che sempre lo ha legato e incastrato in un percorso sociale convenzionale. È questo ciò che vogliamo? Si arriva a un punto in cui l'IO spinge per raggiungere la propria identità/libertà, senza timore, ma con l'umiltà di chi sente il peso dei propri "abiti sociali" ormai stretti. Namastè Dance Company con "ALICE ATTRAVERSO LO SPECCHIO" di Letizia Arcudi Il paese delle Meraviglie è il luogo dell'assurdo, del non-sense, del paradosso. Tutto appare slegato dalla realtà e dalle sue leggi. Sogno e realtà, maschere e inconscio, spazio e tempo… Regia Silvio Tufanari / Gianni D'Andria Organizzazione Arianna Capuani/ Emanuela Capuani Durata 90 minuti circa giorno 20 Aprile ore 21:00 prezzo 15€ + 2€ di tessera associativa info e prenotazioni info e prenotazioni TEATRO SALA UNO: dalle 10 alle 13 tel. 0686606211 dopo le 13 mail - promozione@salaunoteatro.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Teatri in movimento lungo l'acquedotto", stagione condivisa Teatro Studio Uno e Teatro Biblioteca Quarticciolo

    • dal 15 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Teatro Biblioteca Quarticciolo
  • Teatro de’ servi, una nuova doppia stagione

    • dal 24 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Teatro de' Servi
  • Teatro Lo Spazio, la stagione 2020-2021: tutti gli spettacoli

    • dal 15 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Teatro Lo Spazio

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento