Rosso Petrolio presenta il suo ep d'esordio al Quirinetta Social Bar

Martedi 17 gennaio al Quirinetta Social Bar di Roma il cantautore romano Antonio Rossi, in arte Rosso Petrolio, presenterà dal vivo il suo ep d'esordio omonimo. In uscita il 20 gennaio 2017, "Rosso Petrolio" è un disco che conta cinque brani intimi e malinconici ma allo stesso tempo accesi e solidi, che danno sfogo ad una visione intensa dei rapporti sentimentali. L'ep è accompagnato dalla raccolta di poesie "Chronicles of a naufragio". Ingresso gratuito. "Questo Ep è il culmine di un lungo periodo, dei tanti anni trascorsi da quando ho scelto di fare musica e di scrivere, anni in cui mi sono sbattuto tantissimo nel ricercare una mia forma espressiva - racconta Rosso Petrolio -. L'idea vera e propria di questo lavoro risale all'inverno del 2014, quando vivevo e studiavo in Portogallo. Mi trovavo lontano da casa, avevo con me la chitarra e trascorrevo gran parte delle giornate all'università concentrato sulla letteratura portoghese. In quel periodo vivevo una situazione esistenziale complicata e un rapporto sentimentale agli sgoccioli. E' arrivato allora un momento in cui ho capito che non dovevo più perdere tempo, che dovevo raccogliere tutto il materiale che avevo messo su negli ultimi anni per dargli una forma definita e concreta. Così sono nati i brani dell'ep, in cui credo ci sia molto Portogallo: la malinconia (o saudade), la rudezza, la decadenza, l'oceano. Durante gli studi sono rimasto molto colpito dalla "História Trágico-Marítima", una raccolta di cronache di alcuni naufragi storici delle navi portoghesi nelle rotte commerciali verso l'India durante il XVI sec. La metafora del "naufragio" come simbolo delle sofferenze causate dalle tempeste della vita è abbastanza scontata, ma quello che mi piaceva era l'idea di descrivere quella sensazione di continua incertezza attraverso resoconti o piccole cronache, nel mio caso canzoni e poesie. Nelle canzoni ci sono anche le altre mie esperienze degli ultimi anni, il mio rapporto con le grandi città in cui ho vissuto (Roma e Londra), le mie sensazioni rispetto all'epoca in cui vivo ed alla onnipresenza della tecnologia. Le poesie che accompagnano l'ep infine risentono delle mie letture più appassionate, tra le quali i versi di Neruda, Bukowski, Pasolini e T.S.Eliot".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Emil, Carlo e Giancarlo: concerti dei Tre Tenori di Opera e Lirica

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Chiesa di San Paolo entro le Mura

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento