Romics: fumetto, animazione, cinema e games

  • Dove
    Nuova Fiera di Roma
    Via Portuense, 1645
  • Quando
    Dal 05/04/2018 al 08/04/2018
    dalle ore 10.00 alle ore 20.00
  • Prezzo
    Abbonamento 4 giorni € 26 Abbonamento 3 giorni (venerdì-sabato-domenica) € 24 Abbonamento 2 giorni (sabato-domenica) € 18
  • Altre Informazioni
    Sito web
    romics.it

Dal 5 all’8 aprile in Fiera di Roma torna la XXIII edizione di Romics, il grande appuntamento internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema e l’entertainment che si tiene due volte l’anno a Roma con oltre 200.000 visitatori ad ogni edizione.

Quattro giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli: un programma ricchissimo con oltre 100 presentazioni, incontri ed eventi in 10 location in contemporanea. 5 padiglioni per immergersi in tutti i mondi della creatività, dal fumetto all’illustrazione, dalla narrativa al cinema: tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e gli imperdibili incontri con autori ed editori.

XXIII edizione di Romics

Romics è il grande appuntamento per il pubblico sui linguaggi dell’immaginario, universalmente riconosciuti come media e contenuti generatori di cultura, capaci di veicolare messaggi e smuovere coscienze, grazie alla straordinaria forza evocativa - e poetica - delle immagini, delle parole e della letteratura disegnata. Questa mondo è una parte vitale dell’industria culturale dell’intrattenimento, uno spaccato del mercato dove anche l’Italia recita un ruolo da protagonista sia nei contenuti che negli interpreti.

Per questa capacità di essere un trait d’union e un luogo d’incontro di generi e tendenze diversificate e tra le generazioni, Romics è riconosciuta dalle istituzioni e dall’industria del settore come un uno spazio privilegiato.

“Romics rappresenta l’immancabile appuntamento per operatori e appassionati, un crossover di idee, contenuti e persone. Un format unico in cui convivono, nel rispetto delle varie specificità e nelle molteplici possibilità di interazione, i pianeti dell’Universo Romics: fumetto, cinema, illustrazione, narrativa, game e videogame. Storie, opportunità lavorative, bellezza creativa a confronto. Tre straordinari ospiti - racconta Sabrina Perucca, Direttore Artistico di Romics – saranno premiati con il Romics d’Oro: Tsukasa Hojo, il papà di Occhi di Gatto, City Hunter e Angel Heart; Massimo Rotundo, maestro del fumetto italiano, sketch artist, autore poliedrico (Tex, Gangs of New York); Martin Freeman divo britannico, grande interprete di personaggi amati in tutto il mondo, da Guida Galattica per Autostoppisti a Bilbo Baggins de Lo Hobbit fino ad arrivare a John Watson dell’amatissima serie tv Sherlock e al recentissimo Ghost Stories"

Al Romics anteprime, incontri, presentazioni e mostre

Anteprime, incontri, presentazioni e mostre in quella che sarà una vera e propria Comics City, uno spazio sempre più ampio in cui prenderanno vita in diretta tutte le espressioni della creatività. Le autrici di fumetto e artiste grafiche guideranno l’evento Donne che disegnano Donne: una mostra e una live performance continua, composta da diverse sezioni: fumetto, visual art e live painting. Romics, da sempre testimone nel quotidiano della nostra società, vuole raccontare l’energia e la vitalità che la donna è in grado di attuare nella denuncia aperta, spesso nel dramma ma anche nell’avventura, nella sfida e nell’ intraprendenza che ogni donna, per essere donna, vive ogni giorno. Il confronto che donne e uomini sono chiamati a fare da sempre e che acquista oggi un passo e un significato diverso, viene raccontato nel tradizionale mood di Romics chiamando a raccolta le diverse arti grafiche ed espressive, con forza e positività.

Grandi mostre attendono i visitatori, un ricchissimo percorso per immergersi nella carriera di Hojo, gli affascinanti originali di Massimo Rotundo e l’omaggio alla nuova uscita del fumetto cult Il Corvo. Uno spazio suggestivo accoglierà inoltre i numerosi titoli iscritti al prestigioso Concorso Romics dei Libri a Fumetti, che potranno essere letti in diretta dal pubblico.

Gli autori presenti

Tra gli oltre 100 autori presenti, non mancherà l’irriverenza e l’originalità di Simon Hanselmann e tante nuove firme del fumetto italiano oggi protagonista con una straordinaria ricchezza di proposte. Un imperdibile omaggio ad uno dei personaggi più amati del fumetto italiano, Zagor.
Il secondo appuntamento con il Concorso Nazionale I Linguaggi dell’Immaginario per la Scuola organizzato con il Miur ha avuto un successo straordinario con la partecipazione di moltissime scuole di tutta Italia, di ogni ordine e grado d’istruzione che hanno partecipato con una varietà di proposte incredibili, su temi attualissimi quali il bullismo, le pari opportunità e l’accoglienza.

Sul grande palco di Romics grazie al Gran Galà del Doppiaggio sfileranno tutte le voci degli attori di Hollywood. Saranno premiate le voci più importanti del cinema, delle amatissime serie TV e di animazione. Tra i tanti riconoscimenti, il prestigiosissimo Premio Ferruccio Amendola che sarà assegnato al grande Nanni Baldini.”

- Grandi mostre dedicate al fumetto, ai Romics d’Oro, al cinema e all’illustrazione. Verrà ripercorsa la carriera di Tsukasa Hojo con le splendide illustrazioni delle tre sorelle di Occhi di Gatto, dell’affascinante City Hunter fino ad Angel Heart e Family Compo. Massimo Rotundo ipnotizzerà i visitatori con un percorso unico: le sue pitture, gli originali per Tex e Brendon, le sue affascinanti donne, i bozzetti per il cinema (Gangs of New York) e l’animazione. Il Corvo: Memento Mori, l’omaggio alla nuova uscita del fumetto cult ambientato a Roma, con una selezione degli splendidi originali di Werther Dell’Edera e Matteo Scalera e un panel dedicato. Donne che disegnano Donne, la straordinaria mostra–evento live guidata dalle più sorprendenti autrici italiane. La selezione in mostra di oltre 100 elaborati del Concorso Nazionale I Linguaggi dell’Immaginario per la Scuola. La mostra di tutte le opere iscritte al Concorso Romics dei Libri a Fumetti, consultabili dal pubblico.

- Grande novità la Comics City, uno spazio sempre più ampio dedicato ai grandi incontri del fumetto con anteprime e presentazioni, agli autori con disegno in diretta, murales, dedicaces e mostre in cui prenderanno vita tutte le espressioni della creatività. Al suo interno si conferma l’Area Nuovi Talenti composta da Area Pro e Self Area, un luogo d’incontro con uno spazio dedicato ad autori, editor, esperti e professionisti del settore per conoscere nuovi talenti emergenti.

- Tavola Rotonda: Donne che disegnano Donne. Tema portante di questa edizione. Un incontro, legato alla mostra e alle performance live dove saranno protagoniste Arianna Rea, Lady Be, Leila Leiz, Alice Pasquini e Betta Cianchini, coordinatrice dell’incontro. - Presentazione del fumetto Tazio, la visionaria storia di Tazio Nuvolari, edito da Tunuè. Uno dei più grandi piloti della storia dell'automobilismo mondiale, un mito ricordato sempre con grande calore. La graphic novel è realizzata da Lorenzo Terranera, illustratore e scenografo (Ballarò, Rai Tre; DiMartedì, La7). Inoltre, la presenza di Alessandro Perugini aka Pera Comics che darà delle anticipazioni sul suo prossimo lavoro targato Tunuè.

- Tavola Rotonda Il ritorno di Darkwood Monitor, la prima rivista zagoriana. L’associazione SCLS Magazine, interamente dedicata al personaggio di Zagor e al suo mondo, presenta la ristampa in un unico volume dei sette numeri di Darkwood Monitor, l’organo ufficiale dello storico Zagor Club fondato da Giuseppe Pollicelli, Daniele Bevilacqua e Sergio Climinti. Coordina l’incontro Moreno Burattini.

- Panini Comics, omaggia la presenza del Maestro Hojo con due nuove iniziative editoriali Io Sono City Hunter. Un Mix Unico E Trascinante Di Azione, Comicità e Suspense e Noi Siamo Occhi Di Gatto Il Team Di Ladre Più Esplosivo.

- Shockdom presenta V For Vangelo, nuova edizione a colori, pungente satira sul potere economico e mediatico della religione cattolica di Stefano Antonucci e Daniele Fabbri, gli autori di Qvando c'era Lvi e Il Piccolo Fuhrer.

- saldaPress sbarca a Roma. La casa editrice italiana di The Walking Dead racconta i suoi progetti editoriali. Presenterà in anteprima il primo volume di Alters, serie AfterShock che ha per protagonista la prima super-eroina transgender del fumetto mondiale, in un incontro la disegnatrice Leila Leiz e il thriller dalle sfumature horror Second Sight, grazie alla presenza dell'illustratore Alberto Ponticelli, disegnatore di Spawn, Batman e altre produzioni DC Comics. - Coconino Press – Fandango presenta in anteprima assoluta DOKU la nuova collana di manga giapponesi. DOKU proporrà fumetti sorprendenti, dal grande valore narrativo e dalle grafiche innovative, selezionati dal “team manga” composto da Vincenzo Filosa, Paolo La Marca e Livio Tallini che prenderanno parte all’incontro Rivoluzione Manga: Coconino Press lancia la nuova collana DOKU insieme a Ratigher, direttore editoriale di Coconino Press.

- In collaborazione con Fandango è organizzato l’incontro con regista e cast del film La profezia dell’armadillo, diretto da Emanuele Scaringi e tratto dal libro a fumetti di Zerocalcare.

- Il Concorso Romics dei Libri a Fumetti in questa edizione si presenta ricco di novità: la già collaudata collaborazione instaurata tra Romics e il Cepell

- Centro per il libro e la lettura, Istituto autonomo del Ministero dei Beni Culturali e delle Attività Culturali e del Turismo, conduce in questa edizione all’istituzione del Premio Nuovi Talenti che riconoscerà ai primi tre classificati un contributo per la promozione delle proprie opere in alcuni dei più importanti festival del settore e il Premio Reading Experience per favorire sempre più l’avvicinamento dei giovani lettori alla letteratura disegnata di qualità.

- Le voci di Hollywood sfileranno a Romics, grazie al Romics Gran Gala del Doppiaggio, dove verranno assegnati i prestigiosi Premi alla Carriera ai grandi doppiatori di Cinema e Serie TV. Tra i riconoscimenti, i Premi Ferruccio Amendola, Andrea Quartana e per la prima edizione il Premio Vittorio De Angelis.

- Incontro - intervista al fumettista cult Simon Hanselmann, nomination all’ Eisner Award e reduce dal Premio per la migliore serie all’ultimo Festival di Angoulême con Happy Fucking Birthday; l’incontro sarà coordinato da Luca Valtorta, giornalista di Repubblica.

- Presentazioni delle maggiori Case Editrici sulle novità editoriali, tra cui Coconino Press – Fandango, Panini Comics - Planet Manga, Edizioni BD, RW Edizioni, Tunué, Shockdom, saldaPress, Bugs Comics. Si amplia l’offerta in tema di narrativa per ragazzi con incontri ed eventi in collaborazione con le case editrici Mondadori, Giunti, DeA Planeta Libri, il gruppo GeMs, Rizzoli, Fanucci Editore, Gallucci Editore, Fabbri Editori, Edizioni E/O, Elpìs Editrice e Sem Libri.

- Romics Narrativa: ritorna la grande narrativa con importanti proposte che ampliano e rendono centrale il programma dedicato alla letteratura. Due panel dedicati a due dei generi più amati dal pubblico, il primo sulla scrittura del giallo con Marcello Simoni (Einaudi), Mirko Zilahy (Longanesi) e Luca Poldelmengo (Edizioni E/O), il secondo sulla fantascienza e distopia con una tavola rotonda condotta da Carlo Pagetti con Irene Grazzini (Fanucci), Laura Facchi (DeA Planeta) e Matteo Meschiari. Rizzoli con il romanzo Non fate come me di Massimiliano Bruno, uno dei registi e sceneggiatori italiani di maggior successo. Giunti con Giulia Besa e il suo ultimo successo Gemelle e Francesco D’Adamo, autore di Oh Harriet. Fabbri con l’amatissima youtubers Eleonora Gaggero autrice di Se è con te sempre, Lady Giorgia che presenterà il suo primo libro Squishy (Magazzini Salani), Gallucci Editori con Margerita Loy e Barbara Vagnozzi. Paolo Barbieri (Mondadori), illustratore molto amato dal pubblico, presenterà i mondi fantastici popolati dai Draghi. I romanzi fantasy editi da Elpis Editrice e la presentazione del nuovo atteso romanzo per ragazzi Io sono Mia di Max Giovagnoli (Newton Compton Editori).

- Cerimonia di Premiazione della seconda edizione del Concorso Nazionale I linguaggi dell'immaginario per la scuola, realizzato col Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca rivolto alle scuole di ogni e ordine e grado che premia le migliori produzioni creative su fumetto, illustrazione, animazione, games e visual arts. In questa edizione le classi realizzatrici delle due migliori opere ospiteranno presso la propria scuola un workshop formativo di due giornate con un artista che lavorerà a stretto contatto con gli studenti. Saranno in mostra per tutti e quattro i giorni della manifestazione una selezione delle opere in concorso giunte da tutta Italia.

- La Street Art, grandi talenti al lavoro nelle nostre città. La Street Art è divenuto un fenomeno culturale e artistico di impatto globale. Torna a Romics il tradizionale incontro con gli street artists del momento e workshop a cura di David Diavù Vecchiato e MURo – Museo di Urban Art di Roma.

- Il Movie Village di Romics salta avanti e indietro nel tempo, tra un genere narrativo e l’altro, diventando sempre più uno spazio interattivo di divertimento ed approfondimento sui film più attesi in uscita in sala e dell’home video. Le star internazionali e l’horror sono rappresentati in questa edizione da Martin Freeman e il talento e la comicità italiana da Frank Matano. Le anteprime e gli incontri speciali e i panel su film e serie ispirate a fumetti, romanzi, giochi e videogames si sommano anche ad aprile alle attrazioni e alle installazioni delle principali fandom italiane.

I grandi ospiti

Grandi maestri del fumetto, illustrazione e animazione internazionale si alterneranno sui palchi di Romics per raccontare la loro straordinaria carriera artistica e per illustrare le basi tecniche e teoriche delle loro creazioni. Fumetto in diretta, workshop, tavole rotonde per incontrare i grandi protagonisti del fumetto italiano ed internazionale.

Il Romics d'Oro

TSUKASA HOJO, il creatore di Occhi di Gatto per la prima volta in Italia. Il disegnatore di straordinarie e bellissime donne, di detective stories raffinate e allo stesso tempo sottese da un immancabile humor. Hojo a Romics incontrerà i fan e racconterà della sua straordinaria carriera dall’ideazione di Occhi di Gatto, City Hunter, Angel Hearth, Family Compo. La presenza del Maestro a Romics è realizzata in collaborazione con Jungle, North Stars Pictures e Coamix Inc.

Comics City

Grande novità a Romics con uno spazio sempre più ampio dedicato ai grandi incontri del fumetto, agli autori con disegno in diretta, area B2B e presentazione nuovi talenti, murales e dedicaces. Anteprime, incontri, presentazioni e mostre in quella che sarà una vera e propria Comics City, uno spazio sempre crescente in cui prenderanno vita in diretta tutte le espressioni della creatività. All’interno della Comics City: mostre e continue esibizioni live; il percorso con tutti i libri iscritti al prestigioso Concorso Romics dei Libri a Fumetti; una libreria con narrativa per ragazzi, illustrazione e graphic novel; la tradizionale Sala Comics Meeting &Lab, con tavole rotonde e incontri con autori italiani ed internazionali, presentazioni delle case editrici, masterclass; area dedicaces, dove poter incontrare da vicino il proprio autore preferito; l’area B2B e Nuovi Talenti, un luogo per favorire l’incontro tra case editrici e giovani talenti.

Romics Cosplay Awards

Torna l’immancabile ed attesissimo Romics Cosplay Award. Tanti i premi che verranno assegnati ai partecipanti come il miglior costume maschile e femminile, miglior gruppo anime o manga, supereroi americani, videogames, cinema d’animazione e fantasy, miglior interpretazione e in occasione della presenza del Maestro Tsukasa Hojo il premio speciale dedicato ai personaggi dei grandi successi del mangaka. Un biglietto aereo A/R per il Giappone attende il vincitore del miglior cosplay singolo e per le coppie l’imperdibile selezione per la gara mondiale Clara Cow’s Cosplay Cup C4 che si tiene in Olanda.

Romics Body Art

Il body painting, la rivoluzionaria forma d’arte che utilizza i corpi umani come tele per realizzare vere e proprie opere d’arte viventi, sempre più in voga ed apprezzata, entra a far parte degli eventi di punta di Romics dedicata a far conoscere, attraverso le esibizioni di noti body painter, la body art moderna. Quattro giorni ricchi di appuntamenti per celebrare i grandi protagonisti della XXIII edizione con un grande omaggio alle Donne, supereroine e grandi icone femminili; ai Maestri Romics d’Oro Massimo Rotundo e Tsukasa Hojo e all’anniversario dei 40 anni dalla prima uscita in Italia dell’amatissima serie di Atlas UFO Robot Goldrake. Da non perdere la prima edizione del Romics Body Art Contest dove i partecipanti si sfideranno ispirandosi al tema Il Fascino del Sol Levante.

Italia Special Romics

Giunge alla sua quarta edizione l’attesissimo appuntamento con la musica popolare coreana, il K-pop Contest Italia Special Romics, lo spettacolo romano nato dalla collaborazione tra Romics e KCI, che vede esibire nel Pala Romics le più coinvolgenti e caratterizzanti coreografie di artisti e gruppi musicali coreani. Un fenomeno che interessa le nuove generazioni di musica pop, dove è possibile mettersi alla prova e divertirsi in gruppo o da solisti riproducendo le coreografie dei più amati artisti del panorama pop coreano.

Cristina D'Avena al Romics

Cristina D'Avena, l’amatissima interprete delle sigle di cartoni animati che sono state colonna sonora per generazioni di bambini e ragazzi e reduce dal successo dell’album Duets, si esibirà a Romics ripercorrendo i suoi brani più famosi. La sua presenza assume un valore speciale in occasione della prima visita in Italia del Maestro Tsukasa Hojo, l’autore della celebre serie Occhi di gatto di cui Cristina ha interpretato la sigla italiana.

Goldrake, i 40 anni di Ufo Robot

Il Romics dell'aprile 2018 celebra anche i 40 anni di Ufo Robot. Nell'aprile 1978 Goldrake faceva la sua prima apparizione sugli schermi italiani. A 40 anni esatti di distanza da quella epocale messa in onda, alcuni dei protagonisti artistici della serie ed ex bambini di allora, oggi affermati professionisti cresciuti a "pane e Ufo Robot", si sono dati appuntamento sul palco di Romics per raccontare cosa è successo in Italia dopo l'arrivo del celebre robot giapponese. Tra aneddoti, musica, performance estemporanee e qualche eclatante sorpresa, si esibiranno gli autori delle sigle tv di Goldrake Vince Tempera e Luigi Albertelli, Fabrizio Mazzotta, Mizar e nuovo direttore del doppiaggio, Rosalinda Galli, Venusia, Giorgio Locuratolo, Alcor e la band dei Raggi Fotonici (autori e interpreti di sigle tv), DJ Osso (DJ di m2o e Radio Deejay) e Adrian Fartade divulgatore scientifico, youtuber.

Proiezione in anteprima del video celebrativo Operazione Goldrake in occasione dei festeggiamenti del quarantennale, realizzato da Sergio Algozzino in collaborazione con Romics, Radio Animati e Anime Click con la partecipazione di fan da tutto il mondo ed ospiti speciali.

Romics: una grande festa di Primavera dunque tra fumetto, animazione, cinema e games con eventi speciali e ospiti d'eccezione.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento