Rivera e Mazzucco, scrittrici a confronto all'Instituto Cervantes

Nuovo appuntamento con Diálogos, ciclo d’incontri d’autore organizzati e promossi dall’Instituto Cervantes di Roma. Mercoledì 30 maggio alle ore 18.30 la Sala Dalí (piazza Navona 91 – ingresso libero fino a esaurimento posti) accoglie le scrittrici Cristina Rivera e Melania Mazzucco, protagoniste dell’incontro “Scrivere sui margini”, introdotto dal direttore dell’Instituto Cervantes di Roma, Juan Carlos Reche. Una delle voci più autorevoli della letteratura messicana contemporanea e la scrittrice italiana vincitrice del Premio Strega, dialogano e si confrontano sulla capacità della scrittura di muoversi lungo i confini, fisici e ideologici, aprendo spazi alternativi di riflessione sulle frontiere che sono presenti fuori e dentro noi.
Nata in Messico nel 1964 nello stato di Tamaulipas, vicino al confine degli Stati Uniti, Cristina Rivera Garza oltre a essere scrittrice di successo ha insegnato in numerose università messicane e statunitensi storia e scrittura creativa. I suoi lavori sono stati tradotti in diverse lingue, dall’inglese al francese, dal portoghese all’italiano e persino in coreano. È autrice di racconti e romanzi che hanno ottenuto ottimi consensi e ricevuto premi, riconoscimenti prestigiosi e gli elogi da scrittori del calibro di Carlos Fuentes e Guillermo Cabrera Infante. La maggior parte del suo lavoro creativo è un ibrido di stili, generi ed elementi differenti: mescola narrativa, poesia, racconto e romanzo, fondendo elementi immaginari con la realtà e i documenti storici.
“Nadie me verá llora” (Nessuno mi vedrà piangere) è il suo romanzo di maggior successo, che ha consacrato Cristina Rivera tra le autrici messicane più note al mondo. A Roma dialogherà con Melania Mazzucco, autrice di numerosi romanzi di successo, tradotti in 24 paesi: “Il bacio della Medusa” (1996, nuova edizione 2007), “La camera di Baltus”, “Lei così amata”, “Vita” (2003, Premio Strega), “Un giorno perfetto” - da cui è stato tratto l´omonimo film di Ferzan Ozpetek – “La lunga attesa dell'angelo. Ha curato la raccolta di racconti di Annemarie Schwarzenbach, “La gabbia dei falconi” e pubblicato “Jacomo Tintoretto & i suoi figli”, biografia di una famiglia veneziana che ricostruisce in chiave storico-documentaria la vicenda raccontata ne “La lunga attesa dell’angelo”. Per Einaudi ha pubblicato il pluripremiato “Limbo”, “Il bassotto e la Regina” e il suo ultimo romanzo, “Sei come sei”. Ha realizzato, inoltre, svariati atti unici e radiodrammi a puntate per Radio Rai, fra cui “La vita assassina”, “Requiem per la famosa scrittrice Mila B.”, “Blunotte”, “Eros per Tre”, “Vita da chef” e soprattutto “Dhulan - La sposa”, Prix Italia per il miglior radiodramma europeo, diffuso in 7 paesi. Per il quotidiano la Repubblica ha raccontato 52 capolavori dell'arte nella pagina domenicale dedicata a “Il museo del mondo”.
Diálogos è un ciclo di incontri d’autore in programma all’Instituto Cervantes di Roma. Nel corso dell’anno, il nuovo format accoglierà presso la Sala Dalí (Piazza Navona, 91 - Roma) poeti, narratori, fumettisti, fotoreporter, drammaturghi, artisti e scrittori spagnoli e latinoamericani che dialogheranno con autori italiani. Il tutto combinando generi e confrontandosi sui vari aspetti della fase creativa e della realizzazione delle rispettive opere.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Scientific Park VII: scienziati fantastici e dove trovarli

    • da domani
    • Gratis
    • dal 24 al 25 ottobre 2020
    • PARCO REGIONALE DELL'APPIA ANTICA – EX CARTIERA LATINA
  • "Umanità in marcia": il sesto Memorial Stefano Cucchi a Roma

    • Gratis
    • dal 1 al 25 ottobre 2020
    • Luoghi vari

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento