Quiet Ensemble, Primitive Primavere

Giovedì 7 novembre Romaeuropa Festival presenta in anteprima l’ultimo lavoro di Quiet Ensemble, Primitive Primavere, la seconda installazione site specific nella Sala Santa Rita, realizzata con il sostegno di Roma Capitale e in collaborazione con la Sala Santa Rita.

Primitive Primavere è un’ode alla fragilità, a ciò che è estinto, a quel che nasce e si illumina irradiando il resto, anche solo per un'era, una decade, o per un solo secondo.

Un'orchestra di microscopiche stelle fluttua nello spazio, brillanti lumi, antichi animali luminescenti, volanti spiriti incandescenti abitano la stanza. Gli artisti trasformano la Sala Santa Rita in una valle in cui danzano miriadi di lucciole tra riflessi e ombre, moltiplicandosi e scomparendo, in una eclissi frammentata e stroboscopica. 16.320 luci al led definiscono l’ambiente della Sala Santa Rita, si muovono, si illuminano e si spengono. Il loro movimento è amplificato dal suono, una quadrifonia che fa immergere lo spettatore in un’atmosfera surreale e fantastica, uno spazio effimero, in continua mutazione in cui la luce è protagonista.

L’installazione prosegue idealmente l’esperienza di Digitalive – sezione del Romaeuropa festival dedicata alle arti digitali, attraverso l’utilizzo del light design e dell’innovazione tecnologica nei lavori installati.

QUIET ENSEMBLE - Duo fondato nel 2009 da Fabio di Salvo e Bernardo Vercelli. La ricerca dei Quiet ensemble è costruita sull'osservazione dell'equilibrio tra caos e controllo, natura e tecnologia, e ha lo scopo di creare opere che uniscano l'organico e l'artificiale in nuovi elementi. Questa sintesi si realizza spostando l'attenzione su aspetti minori ma meravigliosi, come il movimento di una mosca o il suono prodotto dagli alberi. Quiet ensemble hanno preso parte a molti festival tra cui Sonar Barcellona, Node Festival, Modena; Drodesera, Centrale Fies, Dro; Short Theatre, Roma; Dancity Festival, Foligno; Nuit Blanche Bruxelles (BE); Re_New Festival Pb43, Copenaghen (DK); Robot Festival, Bologna, Biennale Panoramas Le Parc Des Coteaux, Bordeaux (FR), Novasfrequencias Festival, Rio De Janeiro (BR), Romaeuropa Festival, Roma; Transart Festival, Bolzano; Eufonic Festival Madrid - (ES), Recto Verso - Mois Multi Festival, Quèbec City (CAN), Club To Club Festival, Torino, Ortigia Sound System, Ortigia.




Artista: Quiet Ensemble
Titolo mostra: Primitive Primavere
Dove: Sala Santa Rita, via Montanara (adiacente Piazza Campitelli)
Orari: dal 7 al 24 novembre - dal mart al ven dalle 16 alle 20, sabato dalle 16 alle 23, domenica dalle 11 alle 19
Ingresso libero

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • "Balloon Museum", il primo museo del palloncino in un'ex deposito Atac a Roma

    • dal 11 febbraio al 14 marzo 2021
    • ex Deposito Atac, Pratibus District
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento