Nord vs Sud: la polenta sfida le bombette

Il Mad 2.0 Restaurant annuncia la sfida Nord vs Sud. Il Nord schiera la Polenta al pomodoro con salsiccia cotta alla brace, il Sud risponde con le Bombette di Cisternino sempre alla brace.

"Arbitra l'incontro,sempre se sobrio, il Sig. Calice di vino cabernet Sauvignon" - fanno sapere dal Mad 2.0

LE BOMBETTE DI CISTERNINO - Le bombette pugliesi sembra non abbiano difetti. La cottura molto breve non costringe il griller di turno a trascorrere molto tempo davanti alla brace. Questo vantaggio è dato dal poco spessore delle fettine che formano il fagottino. Un altro elemento che le rende amabili a tutti è che non bisogna essere serial griller per poterle consumare. La potenzialità delle bombette è espressa  anche se la cottura non avviene sulla brace: la padella e il forno rendono ugualmente giustizia a questo piatto. E’ inoltre possibile apportare qualche modifica nella preparazione, qualche aggiunte che certamente non le rende adatte a chi tiene alla linea ma saranno una gioia per i palati più avidi di gusto. Una variante interessante vede l’involtino avvolto dalla pancetta che sulla brace dona maggiore croccantezza alla bombetta. Un’alternativa altrettanto valida vuole che sia il ripieno ad essere arricchito: una fettina di prosciutto al suo interno o un ripieno piccante incrementano quell’ effetto sorpresa già conferito dal caciocavallo. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento