La polenta contadina al Mercato Contadino di Frascati

Polenta in diretta! A grande richiesta, continua il Tour della Polenta! E, dopo il successo al Mercato Contadino di Roma Capannelle, di Ariccia, di Eur Torrino, di Marino -  venerdì 22 febbraio la Polenta Contadina farà tappa anche a Frascati nel piazzale del Bar Dolce Amaro (via di Grotte Portella, 12) per festeggiare il 6° compleanno del Mercato Contadino: sarà possibile seguire in diretta la preparazione della polenta a km 0, girata con lo spino (un robusto ramo d’albero), come si faceva una volta, in un paiolo di rame.

Buon compleanno Mercato Contadino!

Maestro di cerimonia sarà lo chef contadino capocomico Umberto (azienda agricola Umberto Di Pietro) che utilizzerà per l’occasione la sua farina di mais “quarantino” coltivato con passione nella campagna di Capena. Per condimento il sugo con salsicce dell’azienda Le Bontà artenesi, il tutto spolverato con il pecorino della Fattoria Crolla.

Non mancheranno le alternative per appassionati di verdura e vegetariani: la polenta verrà condita anche con i broccoletti ripassati in padella delle aziende agricole Bagaglini, Cellucci, Colonnelli, Partigianoni di Velletri, Sacconi di Ardea, Papa di Sezze, Neccia di Paliano, Fortini di Ariccia, Agrilife di Genzano,  in abbinamento con il vino delle aziende agricole Capodarco biologico, Cesare Loreti, e Colle Favignano Orazi. (contributo a piatto euro 3,00)

Una polentata “fatta in casa”, nel vero senso della parola, visto che verrà preparata al mercato con tutti gli ingredienti messi a disposizione dai produttori presenti al Farmer’s Market per far arrivare nei piatti dei frequentatori del mercato contadino di Frascati una saporita fetta di “sole domestico”, che restituisce tutto il sole con cui in estate è cresciuta la pannocchia” per citare lo scrittore Carlo Castellaneta.

Il Mercato Contadino a Frascati

Tutti i martedì (una dozzina di aziende agricole) e tutti i venerdì (circa 30 aziende agricole) dalle ore 8 alle 13,30 si svolge il Mercato Contadino di filiera corta patrocinato dal Comune di Frascati, Coltivendo, Arsial e dall’Orto botanico dell’Università di Tor Vergata, è possibile acquistare nel piazzale del Bar Dolce Amaro a Frascati tutti i prodotti del paniere agroalimentare. Poco distante dal polo universitario di Tor Vergata, dalla Banca d’Italia e da tanti altri uffici, molti cittadini e consumatori hanno l’occasione di una valida alternativa al cibo industriale della grande distribuzione e dei centri commerciali che hanno saturato lo skyline del territorio, proprio dove la Terra che 20 anni fa è stata sottratta all’agricoltura, per lasciare il posto agli anonimi involucri del terziario, calpestando ettari di vigneti, uliveti e campi coltivati.

Ai confini della grande vela che spicca fra campi e edifici dove sporadicamente si possono ancora vedere delle pecore al pascolo, si delineano nuovi orizzonti, con le piante del giardino biblico messe a dimora, nel 2000, in occasione della giornata mondiale della gioventù, dall’Orto Botanico – Città del verde del Dipartimento di biologia dell’Università di Tor vergata. Un centro di studio e di ricerca per la biodiversità e la conservazione e la valorizzazione del germoplasma e delle specie autoctone e officinali che sta operando un cambiamento visibile del territorio, con la realizzazione di giardini tematici e di un arboreto di circa 5 ettari che conserva le piante dei boschi della Regione Lazio e di molte altre realtà del mondo vegetale intrecciate con il mondo dell’economia e della ricerca.

Tanti produttori del territorio si danno appuntamento al mercato contadino per diffondere la filiera corta ed il mangiare locale, scopri “dove e quando” sul sito ufficiale www.mercatocontadino.org.

www.mercatocontadino.org
www.facebook.com/IlMercatoContadino/
info@mercatocontadino.org
info 3898830642

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Alberto Sordi, la mostra nella sua villa

    • dal 4 maggio al 1 agosto 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • L’hamburger più schifoso arriva a Roma Prati: la seconda apertura di Burgez sabato 17 aprile

    • Gratis
    • dal 17 aprile al 31 dicembre 2021
    • Prati
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Omaggio a Gianni Rodari: tutte le volte che Alice Cascherina andò alla Galleria Nazionale

    • dal 1 novembre 2021 al 6 dicembre 2020
    • Galleria Nazionale d'Arte Moderna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento