Il rapporto dello scenografo con l'immagine

PIU' VERO DEL VERO : il rapporto dello scenografo con l'immagine Ludovica Ferrario, scenografa di "Youth" e "The Young Pope" racconterà il processo creativo nel suo lavoro ripercorrendo la sua esperienza con registi maestri della fotografia. Il rapporto con la COMPOSIZIONE nell'esperienza di "Copia conforme" di Abbas Kiarostami Il rapporto con l'INQUADRATURA nel lavorare con Paolo Sorrentino Il rapporto con LA FOTOGRAFIA nell'esperienza di art direction in Palermo Shooting di Wim Wenders Ludovica Ferrario architetto di formazione, lavora e crede nel cinema come mezzo espressivo di narrazione. Secondo la scenografa, meno sarà evidente la sua mano e migliore sarà il risultato, permettendo allo spazio appena creato di sembrare autentico e già esistente. Nel 2015 ha ricevuto la condidatura come miglior scenografo per il Nastro d'Argento e nel 2016 la nomination per il David di Donatello. Coordinamento Simona Cresci ISFCI - Istituto Superiore di fotografia Via degli Ausoni, 1 Roma info@isfci.com Ingresso gratuito

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Unus Mundus la stanza 5: la performance di Nora lux al Parco degli Acquedotti

    • Gratis
    • 30 novembre 2020
    • Parco Degli Acquedotti
  • Raccontare le donne nella scienza, alla Sapienza la tavola rotonda di SCIENZiatE! 2020

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 novembre 2020
    • Università La Sapienza - evento in streaming

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento