Italia corrotta, se ne parla ad Atreju con Filippo Facci e Michele Santoro

Mercoledi 17 alle ore 19 l'appuntamento è ad Atreju, all'Isola Tiberina. Si aprirà un dibattito sulla corruzione in Italia, tema molto sentito dalla politica Italiana; ad intervenire saranno il Presidente dell'autorità anticorruzione, Raffaele Cantone, Michele Santoro e Filippo Facci, due volti noti della tv giornalistica italiana, Edmondo Cirielli Parlamentare di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale ed infine Raffaele Speranzon, Assessore alla cultura della provincia di Venezia.

Sarà un'occasione di dibattito assai importante poichè si avrà modo di confrontarsi su tematiche di forte attualità insieme a persone competenti e del settore che risponderanno, eventualmente, a domande fatte dal pubblico riguardo il tema.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Sunset Drive In, il cinema estivo all'aperto a Cinecittà

    • dal 3 luglio al 3 ottobre 2020
    • Cinecittà Studios
  • Apre Il Regno di Babbo Natale: un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento