Venerdì, 30 Luglio 2021
Eventi Montagnola / Piazzale dei Caduti della Montagnola

Piazza Caduti della Montagnola: domenica 29 si pedala per la memoria

Al via la pedalata collettiva in ricordo di Settimia Spizzichino, l'unica donna tornata da Auschwitz per testimoniare la barbarie nazista. L'assessora Di Veroli: "Alemanno ha finanziato l'evento, ma c'è stato un tentativo di boicottaggio"

"Pedalando nella memoria - VIII Memorial Settimia Spizzichino" partirà domenica 29 gennaio e, tra le quattro partenze previste, ci sarà anche quella nel Municipio XI, al Piazzale dei Caduti della Montagnola. L'evento, in ricordo dell'unica donna sopravvissuta ai campi di sterminio nazisti dopo la deportazione dal ghetto di Roma il 16 ottobre del 1943, è giunto all'ottava edizione.

Alcune novità, e anche qualche polemica, caratterizzano l'edizione di quest'anno. L'assessora alle politiche culturali del Municipio XI Carla Di Veroli, nipote di Settimia Spizzichino, ci illustra le tappe della manifestazione, che per il 2012 coinvolgerà sei municipi in totale: "Quest'anno abbiamo moltiplicato le partenze. Saranno 4 e, per quanto riguarda il Municipio XI, l'appuntamento sarà in Piazza Caduti della Montagnola alle 9, per poi far tappa alle Fosse Ardeatine e a Porta San Paolo. Passeremo anche per la lapide ai martiri di Pietralata, il parco dei Caduti del 19 luglio 1943 e per il Museo storico della Liberazione in via Tasso".

L'arrivo, per tutti i quattro percorsi, sarà in Largo 16 ottobre 1943, per un incontro con la comunità ebraica. La pedalata collettiva, quest'anno, farà tappa anche a Gay Street (via San Giovanni in Laterano), "per ricordare - dice l'assessora Di Veroli - lo sterminio degli omosessuali". "Non è stato facile organizzare l'VIII memorial - prosegue l'assessora - perché il sindaco Alemanno, da un lato sempre attento a mentenere buoni rapporti con la comunità ebraica, ha finanziato il progetto, ma i suoi uffici hanno tentato fino all'ultimo di ostacolarlo. Basti pensare che la prima richiesta ufficiale di finanziamento è datata 5 luglio 2011 e l'ok definitivo della Ragioneria generale del Comune di Roma è arrivata il 5 gennaio 2012...". All'evento si potrà partecipare non solo andando in bicicletta, ma anche rendendo omaggio ai caduti e ai luoghi della memoria presenziando ad una delle tappe previste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Caduti della Montagnola: domenica 29 si pedala per la memoria

RomaToday è in caricamento