Pasqua al Bioparco tra caccia al tesoro, uova e laboratori

  • Dove
    Bioparco di Roma
    Viale del Giardino Zoologico, 20
  • Quando
    Dal 13/04/2017 al 18/04/2017
    9.30 – 18.00 (ingresso consentito fino alle ore 17.00) Sabato-Pasqua e Pasquetta: 9.30 – 19.00 (ingresso consentito fino alle ore 18.00)
  • Prezzo
    ingresso gratuito per bambini al di sotto di un metro bambini di altezza superiore ad 1 metro e fino a 10 anni: € 13.00 biglietto adulti: € 16.00.
  • Altre Informazioni
    Sito web
    bioparco.it
    Tema
    Pasqua
    Evento per bambini

Pasqua al Bioparco di Roma. In occasione delle vacanza pasquali, il Bioparco propone un articolato programma di attività che culminerà con tre giornate tematiche il 14, 15 e il giorno di Pasqua. Tanti gli appuntamenti per grandi e piccini tra e a contatto con gli animali del Bioparco.

GIOVEDÌ 13 APRILE: i pasti degli animali
I keeper organizzeranno i pasti di alcuni animali e saranno a disposizione per rispondere alle domande dei visitatori.  

VENERDÌ 14, SABATO 15 E DOMENICA 16 (Pasqua) - Tre divertenti giornate per scoprire tutti i segreti delle uova e… non solo:

Dalle 11.00 alle 17.00 sarà organizzata una sorprendente caccia al tesoro intitolata ‘L’UOVO VENUTO DALLO SPAZIO’: un uovo gigante è misteriosamente piovuto dallo spazio ed è atterrato al Bioparco. Il famoso esploratore Martin è sulle tracce del grande uovo che si dice contenga un messaggio molto prezioso per la natura e gli animali. Ma da solo non può farcela! Avrà bisogno dell’aiuto dei piccoli visitatori per cogliere gli indizi e interpretare i versi degli animali che hanno visto atterrare l’uovo di notte! (Attività su prenotazione)

- Dalle 11.00 alle 17.00 si potrà partecipare alle seguenti attività:

- MANI DI PASQUA: laboratori creativo-manuali per costruire insieme il proprio uovo-gioco di Pasqua;

- DIMMI CHE UOVO FAI E TI DIRÒ CHI SEI: attività per conoscere attraverso giochi ed esperimenti tutte le particolarità delle uova;

- L’UOVO GIUSTO AL POSTO GIUSTO: gioco a squadre con indovinelli e quiz a tema uova.

- A TUxTU CON GLI ANIMALI a tema Tutti nati da un uovo: un emozionante A TuxTu con insetti, anfibi, rettili e piccoli mammiferi  per scoprire ogni più piccolo segreto sulle uova e soprattutto… su chi le fa! (Attività su prenotazione).

Immancabili inoltre l’attività ‘Dai da mangiare all’elefante’ e i PASTI DEGLI ANIMALI (su prenotazione).

SOLO SABATO 15 APRILE
ROMPIAMO LE … UOVA!
Appuntamento per tutti i bambini alle ore 16.30 per rompere un uovo gigante di 3 mt di altezza.

LUNEDÌ 17 PASQUETTA e MARTEDÌ 18: i pasti degli animali
Appuntamento con i pasti degli animali, durante i quali keeper saranno a disposizione per rispondere alle domande dei visitatori.  

Tutte le attività delle giornate sono comprese nel costo del biglietto

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • L'ultima volta che sono stata al bioparco anni fa con la mia ultimogenita mi ero ripromessa di non tornarci più, invece l'altro ieri per fare cosa gradita alle mie due nipotine sono tornata e devo dire che sono rimasta molto ma molto dispiaciuta nel vedere lo stato in cui versa e i poveri animali che vi sono "rinchiusi". Considerando il costo del biglietto di ingresso che trovo veramente esagerato (16 Euro quello intero ) e la grande affluenza di visitatori penso che si potrebbe e si dovrebbe fare qualcosa per migliorarne lo stato che sinceramente sembra in totale abbandono; all'interno delle gabbie questi poveri animali sono in uno stato di prostrazione estrema.....vedere una zebra che sta con il muso contro un muro a mò di punizione non è cosa bella tant'è che la mia nipotina, che ha 3 anni, ha detto che la zebra era triste perchè voleva uscire dalla gabbia! Vedere gli elefanti che battono la proboscide sulla porta di ferro e se ne stanno praticamente immobili non è neanche questa cosa carina, per non parlare poi dei leoni e delle tigri che sembrano anestetizzati. Io credo che questo bioparco non ha più senso di esistere per com'è concepito e per lo stato di degrado in cui versa, anni fa avevo detto che non ci sarei più tornata, l'altro ieri mi sono fatta coinvolgere da mia figlia pensando di trovare una situazione migliore ma oggi più che mai ribadisco che mai più ci metterò piede perchè fa veramente male vedere queste povere creature in queste condizioni.

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

  • Vi presento Gustav Klimt, pittore! Laboratorio per bambini

    • 6 dicembre 2020
    • Galleria d'Arte
  • La ceramica preistorica: laboratorio pratico per bambini

    • 7 dicembre 2020
    • Galleria d'Arte

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento