Pane, latte e lacrime al Teatro de Servi

  • Dove
    TEATRO DE' SERVI
    Via del Mortaro, 22
  • Quando
    Dal 17/05/2019 al 02/06/2019
    I settimana Venerdì ore 21 Sabato ore 17.30 e 21 Domenica ore 17.30 II e III settimana da Martedì a Venerdì ore 21 Sabato ore 17.30 e 21 Domenica ore 17.30
  • Prezzo
    Platea 24 euro Galleria 20 euro
  • Altre Informazioni
    Sito web
    vivaticket.it

di Veronica Liberale
regia di Cristiana Vaccaro
con: Franco Barbero, Camilla Bianchini, Antonia di Francesco,Veronica Liberale, Francesca Pausilli, Giada Prandi, Andrea Venditti.
Produzione Sorrisi d’Autore

Dal 17 maggio al 2 giugno è in scena al Teatro de’ Servi di Roma Pane, Latte e Lacrime. Il testo, scritto da Veronica Liberale e diretto da Cristiana Vaccaro, vede sul palco Franco Barbero, Camilla Bianchini, Antonia di Francesco,Veronica Liberale, Francesca Pausilli, Giada Prandi, Andrea Venditti.

Lo spettacolo - vincitore al Roma Comic Off del Premio de’ Servi e del Premio Marconi – è ambientato a Roma nel quartiere popolare di San Lorenzo alla vigilia di un evento che cambierà totalmente la storia del luogo e dei suoi abitanti: il bombardamento del 19 luglio 1943.
Toccando tematiche importanti quali la condizione della donna negli anni di guerra, la maternità e la sopravvivenza, Pane, latte e lacrime riesce a dipingere un vero e proprio affresco della vita dei quartieri popolari romani negli anni quaranta e della società italiana durante il fascismo e la guerra. Amore, amicizia, ironia, incoscienza, saggezza in un periodo in cui i rioni romani rappresentavano una grande famiglia, ma soprattutto una storia di donne: eroine che escono dalle mura domestiche, dove la società le aveva relegate, per affrontare il mondo.
Un tributo sincero e sentito a tutti i caduti delle guerre e alla nostra memoria storica.

La storia.
Piazzale del Verano, Alvise Trevisan, un distinto signore del nord, da tutto il quartiere chiamato con il rispettoso appellativo di “dottore” per i suoi modi eleganti, il suo garbo e la sua cultura, aspetta davanti al suo banco preferito di fiori l’arrivo delle sue proprietarie. Ed è questa piazza dove “le urla dei fiorai s’incontrano a mezz’aria col silenzio dei morti del Verano”, lo scenario dove si svolge la commedia umana e dove incontriamo i suoi protagonisti. Insieme ad Alvise conosciamo Umberto, custode del cimitero e dei segreti più reconditi del quartiere, emblema pittoresco di un’umanità pigra e indolente e quintessenza della romanità; la sora Assunta, fioraia pungente, sarcastica e disillusa e Angeletta, la pazza del quartiere, grottesca, tragica e poetica, in grado di dire e fare cose straordinarie. Troviamo poi Iole, madre di sette figlie, con il marito antifascista in carcere, costretta a diventare capo-famiglia e a gestire questioni e decisioni importanti, stretta tra una cognata vedova, apparentemente superficiale e vanitosa-Franca- e una figlia ribelle e determinata- Firmina.
L’arrivo di una lettera dal carcere indirizzata a Iole, darà l’avvio ad una serie di avvenimenti che porteranno i protagonisti a vivere i giorni prima del bombardamento, rimettendo in discussione la loro vita, le loro scelte, i loro ideali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro de’ servi, una nuova doppia stagione

    • dal 24 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Teatro de' Servi
  • La stranissima coppia al Teatro Manzoni di Roma

    • dal 8 ottobre al 1 novembre 2020
    • Teatro Manzoni
  • "Teatri in movimento lungo l'acquedotto", stagione condivisa Teatro Studio Uno e Teatro Biblioteca Quarticciolo

    • dal 15 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Teatro Biblioteca Quarticciolo

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento