Ondagay travolge inaspettatamente il Pride di Roma

Inoltre la serata sarà animata, globalmente, dall'unione delle note performance capitoline

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Dodici organizzazioni G.L.B.T.Q.I. romane si uniranno, per la prima volta in assoluto, per il grande evento del Roma Pride 2013 per regalare indimenticabili emozioni, le stesse che hanno coinvolto il loro caloroso pubblico per tutta la stagione invernale!

La squadra che scenderà in campo, per l'organizzazione degli eventi è composta da: Giam, Gloss, Splash, Tommy, OMG, Settimo Cielo, My Bar, Bear Monday, Cocktail e Skyline, insieme alla collaborazione di Digay Project e Gay Center.

Un nuovo gruppo, tutto coeso per un fine comune, intento a realizzare degli eventi ludici aggregativi senza scopo di lucro, ad un prezzo accessibile per la comunità, se non gratuiti.

OndaGay procede, senza sosta, con i preparativi di questa importante manifestazione, che avrà inizio venerdì 14 giugno dalle ore 21:00 all'1:00 presso la Gaystreet (via San Giovanni in Laterano), per poi spostarsi al Jet Set in Viale America zona Eur - Laghetto. Ingresso libero, Dj ed animazione di ONDAGAY con selezioni pop ed house fino alle prime luci del mattino.

Ma le sorprese non finiscono di certo qui: in occasione della parata del Pride sabato 15 giugno ore 16:00, verrà organizzato un flashmob che lascerà tutti di "stucco" e che coinvolgerà il pubblico presente, regalando dei simpatici gadget!

Il locale, che il giorno 15 giugno ospiterà OndaGay, è situato in uno dei quartieri più caratteristici della capitale, ma per questa occasione, il Giam (via del Commercio, 36) cambierà forma: dal giardino che verrà raddoppiato ed accoglierà la prima parte della serata con musica live, proiezioni di film, mostre tattoo, e l'angolo ristoro aperto dalle 20:00.

I prezzi saranno 10 euro dalle 20:00, comprensivi di ingresso, food & drink (5 euro senza food e drink) e dopo le 23:00 a 5 euro.

Inoltre la serata sarà animata, globalmente, dall'unione delle note performance capitoline, intrattenendo il pubblico presente, grazie, soprattutto, all'inconfondibile sound dei dj più trendy della capitale: il tutto capitanato, da Dj Patrik M, from Space Miami, che, con ampia scuderia di tutte le organizzazioni, condurrà i presenti fino al mattino!

Questo team frizzante e unico nel suo genere "approderà" sulle rive del litorale laziale, il giorno 16 giugno, allo stabilimento Settimo Cielo (via litoranea km 8,700), con dj set e animazione da "urlo", per concludere insieme e, in modo del tutto singolare, i festeggiamenti di questa importantissima manifestazione dalle ore 16:30 alle 22:00 circa!

Per chi invece non amasse il mare e il caldo delle spiagge abbiamo previsto un elegante e coinvolgente aperitivo: Cocktail che si terrà presso il Jet Set (laghetto dell'EUR), a seguire selezioni pop a cura dei dj di Ondagay.

L'intero incasso delle iniziative, sarà devoluto in beneficenza ad Associazioni No Profit, per continuare a sostenere tutte quelle realtà che, quotidianamente, supportano le persone lesbiche, gay e trans.

A questo punto non ci resta che invitarvi numerosi a festeggiare con noi il Roma Pride 2013, dove il divertimento sarà, come sempre, assicurato!

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento