Nina Fischer & Maroan El Sani. Freedom of Movement al MAXXI

Nina Fischer & Maroan El Sani. Freedom of Movement al MAXXI. Qual è il ruolo dello sport nei processi di pace?
Nel 2016 gli artisti Nina Fischer (1965) e Maroan el Sani (1966) hanno lavorato con il museo per realizzare un film in diversi luoghi della capitale: è Freedom of movement un progetto che rivendica l’integrazione tra i popoli come motore per l’innovazione sociale e il successo civile ed economico di un paese.
Al confine tra video-arte, fotografia, installazione e intervento performativo

Rievocando la maratona olimpica di Roma 1960, in cui l’etiope Abebe Bikila conquistò la prima medaglia d’oro del continente africano correndo a piedi nudi e divenendo mito sportivo e simbolo dell’Africa che si liberava dal colonialismo, gli artisti hanno ri-contestualizzato, tra le architetture razionaliste di Roma, una nuova corsa di rifugiati e immigrati che reclamano la loro “libertà di movimento”, intesa anche come possibilità di essere accolti in un altro paese.

Freedom of Movement
3 channel video installation, HD, 9:45 min, 2017
Nina Fischer & Maroan el Sani

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento