Nicky Jam in concerto all'Atlantico Live

Il pioniere della musica latin urban sarà di scena a Roma il prossimo 14 Aprile presso l'Atlantico Live!. È conosciuto in tutto il mondo come il pioniere della musica latin urban: NICKY JAM, artista multiplatino che vanta, tra i numerosi riconoscimenti collezionati nella sua carriera, 1 Latin Grammy, 7 Latin Billboard Awards e 3 Latin American Grammy; torna sulle scene internazionali con il nuovo album "Fénix" supportato dal singolo "El Amante" che segue i successi di "El Perdón", con Enrique Iglesias, e "El Ganador". Nicky Jam presenterà dal vivo - in due infuocati concerti a Napoli e Roma - i brani del nuovo album nel quale compaiono tra gli altri i featuring di Plan B ("Por El Momento"), Sean Paul e Konshens ("Amor Prohibido"), J Balvin (Superhéroe), e naturalmente Enrique Iglesias con la mega-hit dell'estate scorsa "El Perdon". Nicky Jam è anche protagonista al cinema con Vin Diesel in xXx - Il ritorno di Xander Cage (xXx: Return of Xander Cage) un film diretto da D. J. Caruso che è il terzo capitolo della serie, iniziata nel 2002 con xXx e proseguita nel 2005 con xXx 2: The Next Level.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Emil, Carlo e Giancarlo: concerti dei Tre Tenori di Opera e Lirica

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Chiesa di San Paolo entro le Mura

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento