Nicky Jam: il “rapper dei due mondi” a Roma

Un evento da non perdere all’ex Dogana: il 25 maggio Nicky Jam torna in Italia per una delle tappe dell’Euro Tour 2018. A partire dalle ore 22.45 i locali di via dello Scalo San Lorenzo diventano la location perfetta per il concerto dell’anno: direttamente dagli Stati Uniti il re del reggaeton è pronto a far scatenare la Capitale sulle note del suo particolarissimo sound e soprattutto sulle note di Equis, realizzato con J Balvin e destinato a diventare il tormentone dell’estate 2018.

Nicky Jam a Roma

A pochi giorni dall’uscita, il videoclip ufficiale del brano, ha scalato le classifiche musicali di tutto il mondo, sia in Italia che all’estero e ha superato le 80 milioni di visualizzazioni. Ma “Equis” è solo un’anticipazione: Nicky Jam sta lavorando al nuovo album in uscita a fine estate. Una nuova produzione discografica che include altri “feat” con nomi prestigiosi della scena internazionale musicale. All’evento, realizzato da Planet Production che vanta la partecipazione di partner importanti seguirà un party reggaeton con Deejay Descontrol. È possibile acquistare il biglietto del concerto sulla piattaforma di vendita on line Ticketone. 

Nicky Jam: il “rapper dei due mondi”

Nicky Jam: il “rapper dei due mondi” fa tappa in Italia: Il suo sound ha spopolato nei paesi dell’America Latina ma ha anche conquistato vette importanti in Europa posizionandosi al primo posto della classifica FIMI con il singolo El perdòn: uno dei motivi per cui Nicky Jam può essere considerato il cantante reggaeton dei “due mondi”.

Aveva solo 11 anni Nicky Rivera Caminero, al secolo Nicky Jam, quando ha firmato il suo primo album di esordio, poi il matrimonio artistico con Daddy Yankee: i due insieme hanno creato importanti successi musicali prima di sciogliersi dopo qualche anno per motivi personali. È stato allora che Nicky Jam ha deciso di trascorrere in Colombia un breve periodo della sua vita: tre anni (dal 2007 al 2010), un passaggio obbligato per il rapper deciso a tornare in scena dopo una fase down e raggiungere così una elevata maturazione artistica.

La sua carriera raggiunge la vetta nel 2015 quando lancia, insieme ad Enrique Iglesias il singolo “El perdon”: il brano si è aggiudicato il disco d’oro a Berlino, Francia e Paesi Bassi, il disco di platino in Italia, Messico e Spagna e ancora il disco di diamante in Polonia. Nel 2018 ha composto Equis insieme a J Balvin che si annuncia già un nuovo grande successo. È in lavorazione il prossimo album, in uscita entro la fine dell’estate che vede il cantante statunitense accompagnato da altri artisti di spessore internazionale. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Achille Lauro doppio concerto a Roma

    • dal 30 al 31 ottobre 2020
    • Palazzo dello Sport
  • Voglia di ... Blu Box, musica live in sicurezza

    • dal 18 settembre al 31 ottobre 2020
    • Associazione Minimo Comune Multiplo
  • La dolce vita: le colonne sonore del grande cinema gratis per bambini, medici e infermieri

    • dal 6 ottobre al 24 novembre 2020
    • Chiesa di San Paolo entro le Mura

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento