Giovedì, 5 Agosto 2021
Eventi Centro Storico / Via San Pietro in Carcere (Fori Imperiali)

Vittoriano: mostra Van Gogh prorogata fino al 20 Febbraio 2011

Prorogata di due settimane, fino a domenica 20 febbraio 2011, la mostra del pittore olandese Van Gogh. Esposti i dipinti che mettono in luce il suo amore per due ambienti contrapposti: campagna e città

L'esposizione dei quadri di Van Gogh a Roma dopo 22 anni di assenza ha fatto notizia. Ma ora a fare notizia è la proroga della mostra al Vittoriano di due settimane, fino a domenica 20 Febbraio 2011.

Ad indurre il differimento della mostra, possibile grazie alla disponibilità dei collezionisti e dei più importanti musei del mondo, il grande successo ottenuto. Infatti aperta al pubblico lo scorso 8 ottobre ha contato fino ad oggi più di 300.000 visitatori, di cui 48.000 solo nel periodo natalizio.
"Campagna senza tempo – Città moderna” ,percorso espositivo curato da Cornelia Homburg, consente di ammirare gli oltre settanta capolavori tra dipinti, acquarelli e opere su carta del maestro olandese. Ma non finisce qui, infatti sono esposte anche le circa quaranta opere dei grandi artisti che lo ispirarono, tra i quali Millet, Pissarro, Ce'zanne, Gauguin e Seurat.


L'esposizione si incentra su un obiettivo ben priciso:mettere in luce le due inclinazioni contraddittorie che spesso ispirarono il pittore. Infatti Van  Gogh nella scelta dei soggetti da dipingere si rifà tanto alla campagna, ambiente fisso e immutabile, quanto alla città, centro della vita moderna e del suo rapido movimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoriano: mostra Van Gogh prorogata fino al 20 Febbraio 2011

RomaToday è in caricamento