Claude Monet Shadow, la mostra a Romaest

Da Lo stagno delle ninfee al Campo di tulipani in Olanda, da I papaveri al famoso Autoritratto, dieci dipinti del genio francese padre dell’impressionismo prenderanno vita al Centro Commerciale Romaest dove, dal 11 aprile al 12 maggio, si svolgerà la mostra - in esclusiva nazionale - Claude Monet Shadow realizzata grazie all’utilizzo di innovative tecnologie di video-mapping per garantire un’esperienza visiva in 3D.

Claude Monet Shadow a Romaest

Una ricostruzione fedele di luoghi e personaggi che, una volta animati, andranno a ricreare le reali situazioni di luce e ombra dettati dal sole a dalla natura circostante, al fine di regalare un’esperienza di totale immersione nel dipinto. Questa la descrizione della mostra che ha come obiettivo quello di far rivivere le stesse situazioni vissute dal genio francese, nel riprodurre quello che aveva davanti agli occhi. 

Una mostra che offre una rilettura diversa, intensificata, della produzione di Claude Monet che mira, oltre al coinvolgimento degli adulti, a offrire anche i più giovani – che per loro natura sono i maggiori fruitori di questi nuovi e innovativi strumenti di comunicazione – la possibilità di vivere le opere non solo al museo o sui libri ma anche al di là della loro immobilità e cristallizzazione.

Fedele alla sua natura, ben rappresentata dal claim “Oltre ogni direzione”, il Centro Commerciale Romaest ha scelto, ormai da anni, di arricchire l’offerta rivolta ai suoi clienti anche con eventi culturali, d’intrattenimento e d’incontro”, commenta Marco Torresan, Direttore del Centro Commerciale Romaest, che aggiunge: “Questa volta abbiamo voluto fare di più, aprendo una vera e propria finestra sull’arte con la mostra 3D “Claude Monet Shadow – dipinti animati”. Un percorso ideale attraverso l’arte del padre dell’impressionismo francese, che grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie, assume un fascino più vicino al nostro pubblico e alle scuole, regalando anche un nuovo punto di vista agli amanti della paesaggistica e della pittura en plein air. Questo non è un semplice invito a una mostra ma l’opportunità di immergersi gratuitamente nell’arte del genio parigino che ha cambiato la storia dell’arte mondiale”.

La mostra, rappresenta un piccolo gioiello espositivo di animazione e un’occasione unica per ammirare le opere di Claude Monet permettendo al visitatore di osservarle da un punto di vista completamente nuovo. Una visita esclusiva e privilegiata tra capolavori, disegni e scritti di uno dei pittori più amati di tutti i tempi.

Da segnalare, inoltre, che per tutto il periodo dell’esposizione, sarà attivo anche un concorso speciale “Da Parigi a Parigi”, dove tra tutti i visitatori che accederanno alla mostra, muniti della Welcome Gold Card di Romaest (ottenibile gratuitamente presso l’ingresso della mostra oppure all’Infopoint), verranno estratti a sorte tre premi di cui, il primo, vincerà un weekend a Parigi per visitare la città natale del pittore e i musei che celebrano la sua grandezza, grazie al Paris Museum Pass che permette l’accesso sia a Louvre, che al Museo d’Orsay. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento