Al MAXXI anche la platea suona: concerto per pubblico e orchestra

Mercoledì 28 giugno alle ore 21.00 sulla piazza del MAXXI è la musica ad essere protagonista del programma estivo del museo con un concerto per pubblico e orchestra. 

Due diversi direttori, uno per dirigere l’Istituzione Sinfonica Abruzzese e uno per il pubblico, cui verranno distribuiti degli strumenti musicali, si affiancano per dirigere una performance di grande effetto. 

Il programma prevede Trois Langages Imaginaires di Nicola Campogrande e Soirées musicales di Benjamin Britten. Nicola Campogrande è tra i compositori di oggi autore di grande originalità: il concerto per pubblico e orchestra “Trois langages imaginaires” scritto nel 2015 e rimodulato in una nuova versione per la Orchestra Sinfonica Abruzzese nel 2016, è un brano che dà luogo a una performance musicale in cui il pubblico partecipa attivamente all’esecuzione. 

Dopo il debutto a Parigi nel 2015, il Concerto ha avuto diverse repliche europee caratterizzate da una trascinante performance collettiva. Durante il concerto, il pubblico, fornito di caramelle e kazoo, oltre che della propria voce per cantare, prende parte a una vera e propria sessione di “studio e concertazione” con l’orchestra, un esercizio coinvolgente e divertente, condotto da Campogrande insieme al direttore dell’orchestra e con l’aiuto del direttore “per il pubblico” , che dirige rivolto verso la platea. 

Completano il programma, come ouverture della parte “concerto”, le meravigliose Soirées musicales in cui Britten riscrive per i timbri dell’orchestra moderna alcuni celebri brani ispirati a Rossini dalla tradizione popolare italiana. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Emil, Carlo e Giancarlo: concerti dei Tre Tenori di Opera e Lirica

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Chiesa di San Paolo entro le Mura

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento