Marshall Jefferson, il GodFather dell'house music arriva a Roma

Un’invasione di palloncini per il Godfather of House Music. Così venerdì 17 febbraio gli spazi dell’Ex Dogana di San Lorenzo a Roma accoglieranno il gigante dell’house music, Marshall Jefferson. Insieme alla sua musica che ha fatto la storia, centinaia di palloncini negli spazi dell’ex Dogana di Roma inaugureranno una serata dancing internazionale.

Noto per il suo celebre  "Move Your Body" definito il primo disco house della storia, il gigante della musica elettronica di Chicago ha inventato un genere che ha segnato un’epoca. Leggenda vivente al pari del maestro Ron Hardy, Marshall Jefferson rappresenta, infatti, uno degli artisti fondamentali per lo sviluppo della Chicago House non solo per il suo successo dell'86 "Move Your Body", definito "The House Music Anthem" che, a trent' anni di distanza, infiamma ancora i dancefloor di tutto il mondo ma anche per aver contribuito allo sviluppo di sottogeneri come la deep house, l’acid house e la ghetto house.

Primo produttore ufficiale della house music di Chicago, Marshall Jefferson nasce ispirandosi inizialmente alla scena rock all'inizio degli anni Ottanta, per cominciare a fare i primi esperimenti con un modesto sintetizzatore per arrivare ai suoi dischi al dj Ron Hardy nella storica discoteca Warehouse night club; nel 1986 produce su etichetta Traxx Records il primo disco house internazionale della storia: Move Your Body (detto anche The House Music Anthem). Il disco, che fu la prima canzone house con i suoni di un pianoforte, ottiene un grandissimo successo nelle discoteche americane nel 1986, e nel resto del mondo dal 1987. Nella metà e nella fine degli anni ottanta Jefferson si occuperà di altri popolari dischi house d'esportazione, come quelli dei progetti Sterling Void (1987-1989) e Ten City (1988), producendo svariate tracce con diversi pseudonimi (On the House, Jungle Wonz, House Master Boyz).

Dopo una pausa tra il 1990 e il 1993, nel quale produce solo un remix per il brano Being Boring dei Pet Shop Boys, si trasferisce a Londra, dove si esibisce per cinque anni agli eventi rave del "Tribal Gathering" e del "Big Love". Nel frattempo è stato anche uno dei dj del Ministry of Sound di Londra.Nel 2004 Move Your Body è stata inserita nella colonna sonora del popolare videogame per Playstation 2 GTA: San Andreas. Attualmente vive nel New Jersey e lavora per l'etichetta USB Records con il collega Ce Ce Rogers.Nel febbraio 2012 viene lanciato il singolo "Move your body 2012" insieme al dj produttore italiano Benny Benassi.

L'appuntamento è venerdì 17 febbraio presso l’Ex Dogana, via dello Scalo di San Lorenzo 10 alle ore 23,30. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento