Mario Get Far Fargetta a Le Terrazze

La bella stagione è appena iniziata e nel weekend in cui si consuma il solstizio d'estate, nel giorno più lungo dell'anno, il club Le Terrazze saluta il sole partendo dal tramonto, momento in cui sulla suggestiva Terrazza Novecento avrà inizio dalle 21.30 l'happy hour. Preludio di un godimento che proseguirà nelle calde ore della sera, quando in console saliranno i residents delle notti all'Eur, pronti ad aprire la pista dalle 23.30 a Mario Get Far Fargetta, leggendario esponente del Deejay Time, tra i nomi più importanti del panorama musicale e radiofonico italiano, ospite speciale di venerdì 21 giugno per il party Forever Young, una vera occasione per gli appassionati delle sonorità anni '90 per ballare fino a notte inoltrata. 

Sabato 22 giugno invece, spazio al divertimento made in sud, con l'arrivo del mitico Samsara on Tour, con tutto il meglio dell'intrattenimento salentino in arrivo nella capitale. Ad aprire le serate ci penseranno i djs di casa: Massimiliano Rezzonico, Marco Gioia, Faber Cucchetti, Double Fab, Massimo Marino, Marco Casale, Luigi Tassi, Matteo Passerini, accompagnati dalle voci di Lele Sarallo e Lory Voice.

Chi è Mario Get Far Fargetta

Storico dj del Deejay Time, programma cult-dance di Radio DEEJAY che ha spopolato fino a qualche anno fa, collezionando record di ascolti. Tra le sue più importanti produzioni si ricordano Music, Music is Moving, Your Love, Midnight, tutti brani che hanno raggiunto le vette più importanti delle charts mondiali, mentre con il progetto Tamperer ft. Maya "Feel It", ha raggiunto il numero uno della classifica di vendita nel Regno Unito, numero uno in tutta Europa e numero quattro nella club chart USA, vendendo oltre due milioni di copie.

Noto al pubblico con lo pseudonimo Get Far, Mario Fargetta produce nel 2006 la hit Shining Star, interpretata da Sagi Rei. In breve il brano entra nelle radio di tutta Europa e scala le classifiche raggiungendo posizioni altissime in Francia, Belgio, Olanda, Italia, ottenendo grande airplay su BBC 1 Radio 1. Il pezzo resta due mesi nella Hot-Dance Airplay di Billboard, divenendo uno dei brani più suonati nell'estate 2007 in tutto il mondo. Sempre nel 2006 Fargetta è premiato con il Leone D'Oro alla carriera, per musica e radio. Nel 2008 sempre insieme a Sagi Rei, pubblica "All I Need" e nello stesso anno ritira il Premio Saint-Vincent per la sua professionalità e innovazione nel panorama radiofonico, premio seguito dal Grolle D'Oro come miglior DJ. Il 2009 è l'anno di "The Radio" cantato da H-Boogie, regina del soul inglese. Con questo pezzo raggiunge il primo posto della Hot-Dance Airplay della rivista Billboard e continua a scalare classifiche raggiungendo primi posti in tutto il mondo. Nel 2010 esce "Free", nuova produzione interpretata da Vaanya Diva e il cui video supera in brevissimo i due milioni e mezzo di visualizzazioni su YouTube.

Nel 2011 pubblica "The Champions Of The World" e nel 2012 è ospite di Gigi D'Alessio a Sanremo, con cui portano in gara per la prima volta la dance-music con cui remixano il brano Respirare, cantata da D'Alessio e Loredana Bertè. La passione per la radio non lo molla e nei primi giorni di Aprile 2012 lancia su iTunes il nuovo podcast gratuito dal titolo "We Are Massive Radio Show". A Febbraio 2013 nasce la Get Over Records di cui "If I Ever" è la prima uscita. Continuano le collaborazioni e le proposte per nuovi importanti progetti, tra cui anche la crescente etichetta Get Deep Records. Nel 2015 torna a Radio Deejay al fianco di Albertino nel programma "Albertino Everyday" e il sabato con la storica "Deejay Parade". E' sempre in giro per l'Italia e per il mondo con i suoi set carichi di entusiasmo, esibendo sempre il meglio del panorama musicale mondiale.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • "Balloon Museum", il primo museo del palloncino in un'ex deposito Atac a Roma

    • dal 11 febbraio al 14 marzo 2021
    • ex Deposito Atac, Pratibus District
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento