Lamps#2, Vasco Bolasco in concerto al Circolo Coda di Gallo

La musica di Vasco Bolasco sarà protagonista questa sera al Circolo Coda di Gallo di Roma, in Via del Pellegrino, 13. L'artista romano, filosofo, musicista, compositore e cantautore, presenterà le ultime canzoni del suo repertorio tra cui spiccano "Hey" , "I put a spell on you" e l'ultima "Learn to fly". Cresciuto nell'ambiente dell'arte contemporanea, inventore dello Swing Filosofico, Vasco Bolasco si esprime attraverso la musica e con le note del pianoforte. Con il progetto "Lamps", una serie di manifestazioni musicali, il giovane cantautore intende promuovere e comunicare il significato del Pianoforte Intuitivo, "un atteggiamento che comincia con la musica, dall'ascolto, e si esprime attraverso i colori. Musicali, pittorici, comportamentali. Comincia dalla volontà di ordinare i suoni che ci circondano. È una disposizione alla Libertà. Il Pianoforte Intuitivo è una possibilità di prendere in mano la propria vita e disegnarla come desidereremmo". Appuntamento a questa sera con il pianoforte di Vasco Bolasco, in un contesto anni '20, a rievocare l'inizio dell'emancipazione femminile, la grinta futurista e la nascita del cinema sonoro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Emil, Carlo e Giancarlo: concerti dei Tre Tenori di Opera e Lirica

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Chiesa di San Paolo entro le Mura

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento