Johnny Rockets arriva nella capitale con hamburger 100% never frozen, shakes e patatine fritte

L’autentico stile americano incontra ingredienti di prima scelta: il 19 settembre, la catena statunitense apre il primo punto vendita della capitale al centro commerciale Euroma2 - area food, II piano.

Dal 1986, gli ingredienti del successo Johnny Rockets: hamburger fatti al momento con ingredienti freschi e con carne priva di additivi o conservanti, pane artigianale preparato con una ricetta americana, shake montati a mano frullando gelato alla vaniglia e ingredienti di qualità.
"American Original” è la perfetta sintesi di un marchio riconosciuto in tutto il mondo per l’eccellenza dei propri prodotti e la qualità delle materie prime utilizzate.
Dagli ingredienti, alla location stile “post industrial vintage”, tutto è coordinato per farti vivere un’esperienza unica.

33 anni di attività, 350 ristoranti, 17 milioni di hamburger, 8 milioni di shake e 4.000 tonnellate di patatine fritte serviti ogni anno; esperienza e gusto ti aspettando al nuovo punto vendita italiano Johnny Rockets.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Chi gli dà le licenze....!!??

  • eppure jonny è arrivato....come insegnare a noi italiani il food....ma chi gli da queata importanza?

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, prorogata la mostra nella sua villa

    • dal 16 settembre 2020 al 30 giugno 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • “Robot Mania", al centro commerciale atterrano Mazinga Z, Jeeg Robot e Goldrake

    • dal 25 febbraio al 20 marzo 2021
    • Centro Commerciale Romaest
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento