Jazz Korea in Italy: Suh Soojin Quartet

Jazz Korea in Italy
Suh Soojin Quartet

Data: martedì 19 Novembre ore 19:00
Luogo: Istituto Culturale Coreano in Italia, Sala Multifunzionale (Terzo Piano)
Indirizzo: Via Nomentana 12, 00161 Roma, Italia
* Ingresso libero fino ad esaurimento posti in sala

Presentazione del gruppo
Suh Soo Jin Quartet è un gruppo nato dal progetto della compositrice e batterista Suh Soo Jin, in fervente attività dal lancio del primo album ‘Strange Liberation’ avvenuto nel 2018.

L’assenza di strumenti armonici nel gruppo, mette in risalto i pregi che caratterizzano il loro stile musicale caretterizzato da suoni liberi ed estesi. Inoltre i suoni dei vari strumenti sono strettamente collegati tra loro sia in senso orizzontale che verticale facendo sì che la libertà di esecuzione dei musicisti non si trasmuti in mero rumore, ma conferisca la forza che alimenta i movimenti organici.

Suh Soo Jin - Percussioni
Kim Young Hoo - Contrabbasso
Ko Daniel - Sassofono Contralto
Song Hachul - Sassofono Soprano/Tenore

Attività del Suh Soojin Quartet
- 2018 Incisione e rilascio album ufficiale "Strange Liberation"
- 2018 Uscita su "Il Jazz in Corea oggi" del canale EBS
- 2018 Seoul Forest Jazz
- 2019 Jazztonic Festival

Riconoscimenti
- Suh Soojin, terza classificata al "2018 International Song writing competition" parte Jazz
- Ko Daniel, vincitore del "2001 National Music Fest Yamaha Kando Scholar", "2011 Vernon Isaac Memorial Scholarship", "2017 Concorso Jazz Festival di Yongin"

Programma
1. Mr. mickey
2. Narcissus
3. Fall
4. Strange liberation
5. Ornette ology
6. New song
7. Pure imagination

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • "Balloon Museum", il primo museo del palloncino in un'ex deposito Atac a Roma

    • dal 11 febbraio al 14 marzo 2021
    • ex Deposito Atac, Pratibus District
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento