Jazz Do It: Andrea Zanchi live al Crash Roma

E' ricominciata una nuova stagione musicale firmata Crash Roma all'insegna della musica live, le rassegne musicali più interessanti e gli artisti più talentuosi del panorama romano e non solo.

Nuove regole, massimo rispetto di tutte le norme e restrizioni, ma le stesse grandi emozioni della grande musica di qualità.
Si riparte con le note del caldo jazz con la nostra rassegna musicale "Jazz Do It!".

Le atmosfere calde e sanguigne dell’improvvisazione si tingono di note dal sapore ancora più internazionale con la nuova rassegna musicale del Crash Roma dedicata al JAZZ e a tutto il mondo della sperimentazione, le contaminazioni soul, blues, r&b e molto altro ancora.

L'appuntamento con Andrea Zanchi al Crash Roma è sabato 3 ottobre, apertura locale dalle ore 18:00, per gustare un aperitivo o una cena accompagnati da ottima musica live dalle ore 20:30. L'ingresso è gratuito, solo su prenotazione, telefonando al numero: 347.9449129. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito internet www.crashroma.it o scrivere una e-mail a info@crashroma.it o musica@crashroma.it.

La serata a tema che verrà presentata dal pianista romano Andrea Zanchi mostrerà il percorso e gli sviluppi della musica jazz sotto un profilo "didattico" al fine di rendere più comprensibile un linguaggio musicale considerato erroneamente di "elite".
Il tema conduttore sarà il rapporto stretto tra musica Jazz e gli autori delle colonne sonore quindi, uno stretto legame tra cinema e musica jazz.

Saranno eseguiti temi arrangiati e rivisitati tratti da colonne sonore di film noti e non al grande pubblico.
Un percorso musicale che si sviluppa sia a livello "narrativo, con la presentazione degli autori e del film preso in esame, sia a livello musicale, con lo svolgimento del brano scelto.

Sono diversi gli autori che verranno presi in considerazione, alcuni di questi sono: Cole Porter, Richard Rodgers, Frank Churchill, George
Gershwin, Jimmy Van Heusen, Henry Mancini, Hoagy Carmichael, Ennio Morricone, Bronislau Kaper , David Raksin, Johnny Mandel e tanti altri. Andrea Zanchi sarà al pianoforte e Andrea Pace al sassofono.

Il Crash Vibes & Wines è un locale di Roma che offre Drink, Cibo e Musica dal vivo. Il meglio dell'eccellenza enogastronomica del territorio, tra innovazione e buona tradizione. La tradizione del gusto, quello genuino di un tempo, si rinnova rivoluzionando il concept di degustazione e ospitalità.

I prodotti tipici locali che celebrano ed esaltano la memoria del territorio, riscoprono una nuova anima fatta di innovazione e sperimentazione. Un incontro scontro scandito a ritmo del crash, il piatto della batteria che in musica chiude una fase musicale e ne apre un’altra, definisce rotture e cambiamenti.

Per tutte le informazioni sul Crash e i suoi eventi potete visitare il sito web www.crashroma.it o esplorare i profili social su Facebook (www.facebook.com/crashlocale) e su Instagram (www.instagram.com/crash_roma).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento