Io migrante: tra visioni e realtà

Il Nuovo Cinema Palazzo è lieto di presentare, giovedì 16 marzo, "Io migrante": una serata in cui verranno proiettati i film "Tre Titoli" di Nico Angiuli e "In Search For Nothing" di Francesco Bartoli. La mini rassegna non ha come unico obiettivo quello di continuare a tenere accesi i riflettori sul tema dell'immigrazione, ma ha anche l'intento di farlo da una prospettiva diversa, ponendo l'accento sul ruolo di spettatore e su quello di partecipante attivo, mescolando i due punti di vista sia per coloro che assisteranno alle proiezioni sia per i protagonisti delle stesse. "Tre Titoli" di Nico Angiuli approda al Nuovo Cinema Palazzo dopo essere stato presentato nell'ultima Quadriennale. Ambientato a Tre Titoli (borgo di Cerignola - Foggia) - che fu teatro delle importanti rivendicazioni sindacali di Giuseppe Di Vittorio - il film vuole cogliere le trasformazioni della classe bracciantile contemporanea e riflettere sui meccanismi di rimozione e di ciclicità di una Storia che puntualmente ripropone nuove vittime e nuovi carnefici. "In Search For Nothing" di Francesco Bartoli, dopo essere stato proiettato al Farm Cultural Park e all'Accademia di Belle Arti, viene qui presentato per la prima volta al pubblico. Il film, nato da un laboratorio di video arte svoltosi lo scorso giugno a Ragusa con migranti minori non accompagnati, raccoglie alcune delle performance realizzate, mettendo in luce la capacità di dialogare e/o contrastare con la realtà e la cultura circostante.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento