Il “Velo” del Giardino dei ciliegi esposto al Teatro India

Mercoledì 28 febbraio (ore 19.30) al Teatro India, il celebre “Velo” del Giardino dei ciliegi verrà esposto nel foyer per ricordare, a dieci anni dalla scomparsa (20 giugno del 2007), Luciano Damiani, uno degli scenografi più importanti del Novecento italiano, capace di segnare il gusto teatrale in modo inequivocabile.

Un rivoluzionario del palcoscenico che rinnova la scena-teatro affermando il ruolo della figura dello scenografo e lottando per il riconoscimento della scenografia come opera d’arte. È lui a disegnare le scene memorabili di diversi spettacoli di Giorgio Strehler, in particolare quel magico velo sospeso sula testa degli spettatori ne Il giardino dei ciliegi di Checov. Un sottile velo di seta, un elemento semplice, ma capace di trasformare lo spazio teatrale e la sua percezione, un impalpabile tocco di drammaturgia, di poesia teatrale.

Lieve nella materia, ma potente nell’abbraccio tra scena e platea, nell’indimenticabile allestimento del 1974, il velo che sovrastava dall’alto, nel suo palpito silenzioso e vibrante, fece commuovere e stupire migliaia di spettatori trasportati nella dimensione ovattata di un giardino innevato.

L’inaugurazione della serata (ore 19.30) è affidata all’incontro a cura di Anna e Carla Ceravolo con gli attori e i cantanti del Teatro di Documenti, dal titolo L’invenzione del Velo, un omaggio d’arte per attraversare la ricerca artistica di Luciano Damiani e soffermarsi sull’origine di quel segno teatrale puro e definito, mentre le immagini scorrono e gli attori rievocano un’epoca straordinaria del nostro Teatro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento