Il trionfo del Rinascimento a Roma: Villa Farnesina

Nascosto tra le viuzze del rione Trastevere, sorge oggi uno degli edifici più significativi del periodo rinascimentale a Roma: la Villa Farnesina. La storia di questo complesso architettonico è legata alla figura del noto e facoltoso banchiere senese Agostino Chigi. Trasferitosi a Roma alla fine del Quattrocento, fece realizzare la sua villa suburbana nei pressi di Porta Settimiana. L’architetto incaricato di realizzare il progetto fu Baldassarre Peruzzi che vi lavorò tra il 1506 e il 1511. Oltre alla Villa, la proprietà di Agostino Chigi comprendeva anche un edificio destinato alle scuderie, disegnato da Raffaello e demolito nel 1808, una loggia sull’argine del Tevere e una ricca serie di giardini, giunti a noi solo in piccola parte, che resero la Villa una delle più nobili e armoniose opere dell’epoca. Uno degli aspetti più celebrati, oggi come allora, è rappresentato dalla perfetta sintesi che esiste tra il progetto architettonico e la decorazione pittorica degli ambienti interni E’ oggi possibile infatti ammirare il ricchissimo e raffinato ciclo pittorico che si snoda all’interno delle logge affrescate rispettivamente da artisti quali Raffaello, Sebastiano del Piombo, Giovanni Antonio Bazzi detto il Sodoma e lo stesso Peruzzi. La Villa, acquistata nel 1580 da Alessandro Farnese, da cui deriva il nome con cui ancora adesso è conosciuta, è oggi sede della più antica accademia scientifica del mondo: l’Accademia dei Lincei che fu fondata nel 1603 da Federico Cesi. L’Associazione Culturale Esperide è lieta di accompagnarvi alla scoperta di questo piccolo gioiello incastonato in uno dei quartieri più pittoreschi di Roma, a ridosso della riva del Tevere.

Per ulteriori informazioni visita il sito: https://esperide.it/villafarnesina/
La prenotazione è obbligatoria

 APPUNTAMENTO: di fronte all’ingresso della villa in via della Lungara 230, mezz’ora prima dell’inizio della visita per chi deve ancora iscriversi all’associazione Esperide, un quarto d’ora prima per i soci iscritti.
 CONTRIBUTO PER LA VISITA: 9 euro, 6 euro per i già tesserati. Da aggiungere il prezzo del biglietto di ingresso alla Villa di 6 euro (biglietto ORDINARIO dai 18 ai 65 anni). Per le riduzioni consultare il seguente link: https://www.villafarnesina.it/?page_id=31
 PER PRENOTARE:indirizzo email info@esperide.it; telefono: 3498926716–3331125444–3394750696. I NUMERI SONO ATTIVI TUTTI I GIORNI DALLE 10:30 ALLE 20:30
 COME ARRIVARE: Linea bus n. 64, fermata Chiesa Nuova poi a piedi per 500 metri circa; Linea A: scendere alla fermata Lepanto e poi prendere il bus n. 280, fermata Lungotevere della Farnesina.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Viaggi nell’antica Roma, lo spettacolo multimediale al Foro di Augusto

    • dal 8 luglio al 8 novembre 2020
    • Fori Imperiali – Foro di Augusto
  • I murales di Tor Marancia: il museo senza pareti, visita guidata per famiglie

    • 25 ottobre 2020
    • Tor Marancia

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento